Atelier GPS, il calendario di incontri dello “Sportello Ascoltarsi” a Terrasini

di

E’ attivo  sul territorio di Terrasini lo “Sportello Ascoltarsi”. Si tratta di un servizio realizzato nell’ambito dell’ATELIER GPS che mira al benessere fisico, psichico, socio-relazionale, con obiettivi di prevenzione del disagio per genitori e figli.  Questo “spazio di ascolto” è solo uno dei tanti servizi messi a disposizione dei genitori (ma anche insegnanti e comunità educante in generale) dal progetto “L’Atelier KOINE'”, selezionato da impresa sociale “Con i Bambini” nell’ambito del Fondo a contrasto della povertà educativa minorile.

Gli incontri che si svolgeranno a Terrasini saranno ospitati nei locali della scuola partner di progetto IC Giovanni XXIII di Terrasini ( in via G.B. Consiglio n.1).

Lo “Sportello Ascoltarsi” rappresenta una grande occasione ed opportunità per risolvere ed affrontare problematiche inerenti la crescita, legate all’insuccesso scolastico o tipicamente connesse al periodo dell’adolescenza. L’intento è dare un supporto concreto, all’interno del sistema scolastico, al processo di crescita formativa e di offrire una consulenza precisa e attenta attraverso una relazione di aiuto essenzialmente basata sull’ascolto.

Il servizio è gratuito – attivo anche negli altri territori coinvolti dal progetto – ed è gestito da psicologi esperti, aperto a tutti i genitori che vorranno usufruirne.

Di seguito il programma di incontri che si svolgeranno a Terrasini fino a maggio 2019.

 

 

 

Regioni

Ti potrebbe interessare

Continua l’esperienza dei laboratori “Broken Windows” in Calabria

di

Continua l’esperienza dei laboratori “Broken Windows” dell’Atelier Koiné, curati in Calabria dalla cooperativa “Agorà Kroton” e l’Associazione “A. Maslow APS” , con...

Vitale e Borsellino, due incontri che hanno segnato con un tratto indelebile il percorso “La mafia uccide, il silenzio pure”

di

Salvo Vitale e Salvatore Borsellino, due incontri che hanno segnato con un tratto indelebile il percorso “La mafia uccide, il silenzio pure”,...

Il Beowulf e ragazzi magici dell’IC Città dei Bambini

di

 Dopo questi ultimi anni difficili, i genitori hanno molte cose a cui pensare. Ma molti pensieri li hanno anche i loro figli...