I partner – Baby Sign Italia

di

Baby Signs Italia nasce a Padova nel 2015 dall’iniziativa di professionisti nell’ambito dello sviluppo comunicativo-linguistico in età evolutiva, con lo scopo di divulgare in tutto il territorio nazionale l’originale Programma Baby Signs sviluppatosi in America da più di 30 anni e attualmente diffuso in oltre 40 paesi.

È un programma di comunicazione gestuale, sempre in accompagnamento alla parola, rivolta a bambini molto piccoli (6- 24 mesi) per dar loro la possibilità di comunicare prima di aver imparato a parlare.

I bambini coinvolti potranno quindi, grazie alluso di semplici segni manuali, spiegare alle persone che li circondano di cosa hanno bisogno, ciò che sentono, o semplicemente quello da cui sono incuriositi, molti mesi prima di poter affidare queste necessità al linguaggio verbale.

Più di due decenni di ricerca nell’ambito del Programma Baby Signs® condotti presso l’Università della California a Davis, finanziata dal National Institute of Health, hanno dimostrato che segnare porta importanti vantaggi ai neonati e alle loro famiglie.

  • Riduce lacrime, capricci e frustrazione
  • Consente ai bambini di condividere il loro mondo
  • Rafforza il legame genitore-bambino
  • Accresce l’autostima e la fiducia in sé stessi
  • Facilita l’apprendimento del linguaggio verbale

Info: www.babysignsitalia.com


Il ruolo nel progetto

Il nido e la scuola per te

La proposta prevede un intervento settimanale all’interno del Centro Infanzia Arcobaleno rivolto a bambini di 1-2 anni.

Un logopedista lavorerà con i bambini per introdurre e stabilizzare 36 segni che permetteranno ai bambini di avviare precocemente la comunicazione efficace con gli altri bambini e con gli operatori.

I segni vengono introdotti attraverso attività ludiche che stimolano il versante cognitivo, linguistico e senso-motorio

L’intervento si articola in 2 Moduli; ogni modulo prevede 18 incontri.

  • Modulo 1 – 36 segni relativi ad un tema specifico tra: alimentazione, l’ora della nanna, il bagnetto, gli animali, i vestiti, al parco.
  • Modulo 2 – 36 segni relativi ad un tema specifico tra: all’aperto, stati d’animo, alla fattoria, allo zoo, la sicurezza, colori.

Insieme a casa e in città

Incontri formativi rivolti ai genitori dei bambini 1-2 anni e agli educatori interessati. Questa fase è strettamente connessa al primo intervento; permetterà ai bambini di ampliare il beneficio della comunicazione precoce in ambiente domestico (con i genitori) e scolastico.

Nello specifico il Workshop Baby Signs per Genitori è un incontro di 2 ore e mezza con i seguenti obiettivi:

  • individuare i segni più utili per il nucleo familiare del bambino, sulla base dell’età del bimbo, delle sue capacità linguistiche e, naturalmente, dei suoi interessi;
  • apprendere le strategie per inserire i segni con successo nella quotidianità, e metterle in pratica con semplici simulazioni e attività pratiche;
  • scoprire i benefici straordinari che l’uso dei segni regalerà: meno incomprensioni e frustrazione per tutta la famiglia.

Regioni

Ti potrebbe interessare

I partner – Cucciolo sport

di

L’A.S.D. Cucciolo Sport, è un ente no profit costituito nel maggio del 1999 tra insegnanti di Educazione Fisica che hanno tutt’oggi come scopo...

I partner – Kaletheia

di

L’associazione di promozione sociale Kaletheia è stata fondata il 18 marzo 2016 da Angelo Cipriano (architetto), Elena D’Antoni (insegnante di lettere) e...

I partner – Aura

di

Aura è una Cooperativa Sociale di tipo A che si occupa di progettazione e gestione di servizi alla persona. La cooperativa, nata...