In tenda sulle Alpi Apuane

di

A Campocecina, nel cuore delle Alpi Apuane, a 1.300 metri di altezza, la cooperativa sociale Lindbergh ha accompagnato un gruppo di adolescenti, nell’ambito di Futuro Aperto, per offrire loro l’esperienza del campeggio, in un’ampia e suggestiva prateria.

Tre giorni e due notti di escursioni guidate, lungo i sentieri che collegano il Monte Borla e il Monte Sagro, per cinque ragazze ed otto ragazzi, tra gli 11 e i 14 anni, molti dei quali non avevano mai trascorso una notte in tenda e visitato le cime panoramiche sulla Lunigiana, a due passi da casa.

Campeggiare non è comodo come stare in albergo, ma offre tanti vantaggi, come scegliere il luogo dove piazzare il proprio campo. Insieme con gli educatori, i giovani hanno optato per un bosco fresco, a 500 metri dal rifugio, da cui si gode di una vista mozzafiato sul parco delle Apuane. Insieme hanno allestito l’area, ognuno con i propri compiti, in autonomia, ma con un forte spirito collaborativo. Ed il risultato è stato ottimo!

La vacanza è trascorsa felicemente, percorrendo sentieri, scoprendo panorami inaspettati… ed imparando a fare il barbecue, sempre in totale sicurezza!

Una leggera pioggia, poi, ha cambiato il programma dell’ultima sera: niente più canti e giochi, ma rientro in anticipo in tenda. Con il passare delle ore, acqua e vento sono aumentati di intensità sino a sfociare in una vera e propria tempesta. Così, all’alba, accorgendosi di seri danni all’attrezzatura, la comitiva si è messa al sicuro nell’area bivacco, attigua al rifugio. Dopo i primi, inevitabili, momenti di spavento, i ragazzi si sono comportati in maniera egregia, mostrando una maturità davvero fuori dal comune. I gestori del rifugio, per fortuna, hanno aperto in anticipo, preparato la colazione ed acceso la stufa a legna per confortare gli adolescenti.

E c’è stato ancora tempo per un’altra toccante emozione: essere sopra il cielo!

Regioni

Ti potrebbe interessare

I laboratori didattici per il campus “Estate Mulazzo”

di

Grazie alla collaborazione con Aurora Domus, le guide di Sigeric, partner di Futuro Aperto – progetto selezionato da Con i Bambini e...

Walking on the sea… and in the mountains!

di

Durante l’estate 2023, Mondo Aperto, partner del progetto Futuro Aperto, ha realizzato l’attività ludico-sportiva “Walking on the sea”. Nei mesi di giugno,...

Progettiamo le attività per ragazzi e ragazze insieme con loro

di

Grazie al progetto Futuro Aperto, selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il Contrasto della povertà educativa e cofinanziato da...