Projects, Peers, Passion, Play: a scuola di creatività con l’approccio Learning Creative Learning

di

Comunicato Stampa

Dall’11 febbraio al 13 marzo, il PDP porta online le attività del progetto DOORS con una formazione gratuita per docenti e educatori

Il PDP, l’associazione fabrianese che dal 2003 promuove il software libero sul territorio, propone un ciclo formativo, rivolto a docenti ed educatori, nell’ambito di DOORS – Porte Aperte al Desiderio come OppOrtunità di Rigenerazione Sociale, il progetto selezionato dall’Impresa sociale Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il Contrasto della povertà educativa minorile.

25 ore di formazione gratuita in cui verrà trattato l’approccio LCL sviluppato dal MIT di Boston, per favorire e coltivare la creatività nell’apprendimento.

La formazione si svolgerà online, dall’11 febbraio al 13 marzo 2022, in due moduli didattici: nel primo Modulo si svolgerà il Laboratorio di Lettura Sociale “3 Modi per Leggere”, in 4 Venerdì dall’11 febbraio al 4 marzo 2022 dalle 20.30 alle 22.30 (8 ore). Nel secondo modulo, si svolgeranno invece il Laboratorio UDAC (Unità Di Apprendimento Creativo), in 4 martedì dal 15 febbraio all’8 marzo 2022 dalle 17.00 alle 19.30 (10 ore), e poi il “Forum Apprendere L’Apprendimento Creativo”, che concluderà il ciclo domenica 13 marzo dalle 10.00 alle 17.00 (7 ore).

Nel Laboratorio di Lettura sociale, utilizzando strumenti di scrittura collaborativa, verranno letti testi di riferimento del Costruzionismo per stimolare una riflessione prima individuale, poi collettiva ed esplorare una concreta applicazione. Dal 2018 questo modello di laboratorio viene utilizzato in collaborazione con la Biblioteca Pubblica di Fabriano.

Nel Laboratorio UDAC i partecipanti progetteranno e/o condivideranno una loro attività educativa, riletta secondo il paradigma costruzionista, e contribuiranno alla creazione di un repository di materiale didattico, secondo le Linee Guida per la Didattica Digitale Integrata del MIUR. Nel Forum Apprendere L’Apprendimento Creativo la comunità dei docenti ed educatori LCL si incontrerà e si confronterà attraverso Gather Town, un metaverso bidimensionale.

A condurre la formazione Caterina Moscetti (Insegnante scuola Primaria, Tutor del tirocinio presso SFP UniPg, Cultore della materia Tecnologie dell’Istruzione, Presidente aps Crea Digitale, Champion CoderDojo), Angela Sofia Lombardo (Maker educator, Docente a contratto di Informatica e Tecnologie didattiche presso UNIBO. FabLearn Fellow 2016. Facilitatrice della Comunità Internazionale Learning Creative Learning), Angela Biocco (Coordinatrice per la formazione LCL del progetto DOORS), Maria Beatrice Rapaccini (Docente di Scuola Superiore, Facilitatrice della Comunità Internazionale Learning Creative Learning), Adriano Parracciani (Maker, In Codemotion cura i laboratori di Robotica, Coding Creativo e Tinkering/Making; cura la Scuola di Tecnologia e Creatività, e la Ricerca e Sviluppo in ambito education. Facilitatore della Comunità Internazionale Learning Creative Learning), Lorenzo Cesaretti (Ingegnere informatico e educatore, Docente a contratto presso Unicam. Responsabile tecnico e scientifico per TALENT srl e Weturtle).

Il progetto DOORS, di cui il PDP è partner, è un’iniziativa nazionale contro la povertà educativa, a cui partecipano 28 partner tra associazioni, scuole, università e altri enti, coordinati da CIES Onlus, per proporre un Modello Educativo Integrato per contrastare la povertà educativa dei minori di età 10-14 anni.
Sul territorio, il progetto è già attivo negli istituti comprensivi I.C. Marco Polo di Fabriano, I.C. I. Carloni di Cerreto D’Esi, I.C. E. Mattei di Matelica, e presso il Maker Space della Biblioteca Multimediale di Fabriano, con attività di sperimentazione e creatività, che uniscono arte, gioco e tecnologie.

Per informazioni e iscrizioni, è possibile scrivere a formazione@pdp.linux.it . L’evento è disponibile sulla Piattaforma S.O.F.I.A.

 

Ti potrebbe interessare

Pedagogia del Desiderio: educare e educarsi alla bellezza, all’arte e all’estetica per contrastare le disuguaglianze

di

Progetto Axè è uno dei fondamentali partner di Progetto DOORS poiché propone un Modello Educativo integrato per contrastare la povertà educativa e...

Torino: “FUORI ORARIO” supporto ai compiti e sostegno emotivo con l’Agenzia di Sviluppo Locale San Salvario.

di

A Torino, nel quartiere San Salvario, il progetto DOORS sostiene il servizio di supporto compiti FUORI ORARIO dell’ Agenzia di Sviluppo Locale...

Torna il Maker Camp: a settembre, per scoprire coding, design e modellazione 3d

di

Dal 6 al 17 settembre, dopo il grande successo dell’edizione di luglio, tornano i laboratori sulle nuove tecnologie dell’associazione PDP nell’ambito di...