Alzatevi dal letto e breaking up! Pillole di solidarietà digitale dal presidio educativo territoriale MaTeMù

di

“Non Lasciamoci Soli” è l’iniziativa solidale messa in campo da MaTeMù, Centro Giovani e Scuola D’arte del Municipio I Centro di Roma (sito web> Municipio I ) e presidio educativo territoriale del nostro Progetto Doors.

Come tutti i 28 partner del consorzio Doors, anche le educatrici, gli educatori e l’intero staff di MaTeMù sono da giorni al lavoro per portare avanti le attività di ArtEducazione.

Grazie al Fondo per il contrasto alla povertà educativa minorile, abbiamo la possibilità di erogare gratuitamente non solo nelle scuole primarie ma anche nei presidi extrascolastici dei territori dove operiamo, che si estendono da Milano a Reggio Calabria! Un grande esperimento didattico, un nuovo modello educativo integrato che pensa all’arte come educazione e i ragazzi come soggetti di diritto, di conoscenza e di desiderio.

In questo momento, è fondamentale farsi “comunità educante” e saper guardare oltre. Per questo, tutti noi di Progetto Doors, non solo siamo impegnati a 360° nella ricerca di soluzioni creative per declinare le nostre attività laboratoriali on line e non interrompere la didattica, ma anche per mettere le nostre competenze a disposizione della comunità.

PROGRAMMA “Non lasciamoci soli ” di MaTeMù  e prima lezione di BREAK DANCE

Vi segnaliamo qui il link al PROGRAMMA “Non lasciamoci soli” di MaTeMù per seguire le pillole di ArtEducazione a distanza di musica, teatro, danza, storie e tanto altro. Le attività di solidarietà digitale sono iniziate ieri, 17 marzo e terranno alto lo stato vitale con l’energia vorticosa dei fantastici docenti del Centro Giovani e Scuola d’Arte.

In questo video, che ha ottenuto tantissime visualizzazioni e sta spopolando in rete, la Prima Lezione a distanza di Break Dance The Breaking Bed con la docente Elisa “Saiko” Ciprianetti. 

Un modo per alzarsi dal letto e dal divano e rompere ogni pigrizia con Doppio passo, Footwork o uno strepitoso UP OCTOPUS per prepararsi ad una Battle, appena ci si rivedrà fuori! A presto e seguite le attività di Non lasciamoci soli!

 

Regioni

Ti potrebbe interessare

Italo Calvino e il “Barone Rampante”: l’aspetto evocativo della letteratura libera la fantasia.

di

Il laboratorio “A-muri. Una quarantena di sguardi e prospettive” è stato svolto da Genea Manenti durante il periodo di lockdown e fa...

Asinitas: quando sostenere significa far percepire la propria vicinanza di anima e di pensiero.

di

Asinitas Onlus nell’ambito di progetto DOORS porta avanti azioni di mediazione interculturale, quali: percorsi di formazione insegnanti sui temi della società multiculturale...

Amref Health Africa Onlus: informazione attiva e sensibilizzazione per promuovere il welfare di comunità

di

“Fare rete per affrontare l’emergenza sanitaria nel territorio” è il titolo del ciclo di incontri di informazione attiva online organizzati a Roma...

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK