Al via il centro estivo “La mia scuola non va in vacanza”

di

Un’esplosione di sorrisi!
Al via “La mia scuola non va in vacanza”, il centro estivo per bambini e ragazzi realizzato nell’ambito del progetto ConLABora.
Giochi, animazione, visite sul territorio per conoscere i luoghi in cui i bambini vivono, animeranno cinque settimane di Centro estivo, a Contursi Terme, fino al 4 agosto prossimo, dal lunedì al venerdì. Nella città delle cento sorgenti, l’associazione Arcobaleno, capofila del progetto ConLABora, selezionato dall’impresa sociale “Con i Bambini” nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, punta a favorire il sostegno educativo alle famiglie, il potenziamento delle competenze degli alunni, l’aggregazione e la socializzazione positiva insieme ai partner di progetto, la coop Tertium Millennium, che gestirà questo Centro estivo, grazie anche alla sua consolidata esperienza, il Comune di Contursi Terme, le associazioni Sfera e Girotondo, gli Istituti comprensivo e l’Istituto Corbino.
Il centro estivo rientra in una delle quattro azioni di progetto, il Patto educativo di comunità Sele/Tanagro che prevede la realizzazione di attività estive, laboratori esperienziali, seminari con le famiglie ed eventi per unire la comunità. Un mese di attività intenso per i bambini tra 6-13 anni che potranno dedicarsi ai giochi, ma visiteranno anche i luoghi della storia locale per conoscere il proprio passato, la struttura termale del Vulpacchio, l’area del Tufaro che si immerge sulla spiaggia fluviale del Sele, un frantoio, il pastificio Scaglione per conoscere le attività economiche del territorio. Per loro, poi, ci sarà anche tanto divertimento, con giochi di oggi e di un tempo, laboratori musicali e di pittura, la piscina. Ma saranno ascoltati anche gli stessi bambini, per capire direttamente da loro cosa desiderano fare ed il Centro estivo diventa così un momento di costruzione comune di altre possibili attività per rendere protagoniste le loro idee. Particolare attenzione è stata data ai bambini con disabilità coinvolti nel progetto, ma anche bambini stranieri che frequentano le scuole di Contursi e che potranno vivere momenti di aggregazione ed inclusione.

Regioni

Ti potrebbe interessare

Arte e terme, si chiude la prima settimana del centro estivo “La mia scuola non va in vacanza”

di

Il centro estivo di Contursi Terme, “La mia scuola non va in vacanza”, ha fatto tappa alle Terme Vulpacchio, stabilimento immerso in...

Gli scout al centro estivo “La mia scuola non va in vacanza”

di

Giochi, canzoni e tanta allegria al centro estivo “La mia scuola non va in vacanza”, realizzato nell’ambito del progetto ConLABora. Mercoledì scorso,...

I bambini del centro estivo in visita al pastificio

di

Tra le tante avventure del centro estivo, sicuramente è da ricordare la visita al pastificio Scaglione. Una mattinata alla scoperta di piccoli...