Cantiere Campania di Sedici modi di dire ciao, al via il laboratorio di recupero scolastico

di

Difficoltà scolastiche, Sedici modi di dire ciao promuove un apposito laboratorio nell’ambito del cantiere Campania. E’ quanto accade ad Eboli dove è stato individuato un gruppo di ragazzi che aveva necessità di un supporto per affrontare l’inizio dell’anno scolastico.  L’attività è coordinata dall’Associazione “L’Astronave a pedali” di Eboli.

Questi giovani studenti, seppur dotati di grande potenziale, hanno bisogno di un sostegno ulteriore per affrontare le sfide che ogni anno la scuola pone loro.

“Abbiamo quindi deciso – così dichiarano gli organizzatori – di intraprendere un percorso di recupero scolastico con loro, al fine di garantire il loro successo sia a livello educativo che emotivo”.

Sono diversi ed importanti gli obiettivi del laboratorio di recupero scolastico: dall’individuare le difficoltà alla pianificazione di un percorso personalizzato, dallo sviluppo delle competenze di studio fino al sostegno individuale all’autostima e alla motivazione. Si tratta degli step che sono stati affrontati nell’organizzazione del laboratorio.

L’individuazione delle difficoltà ha richiesto incontri individuali con gli studenti, le loro famiglie e insegnanti per comprendere a pieno le sfide che dovevano superare. Una volta identificate le difficoltà, sono stati creati piani di recupero personalizzati per ciascun partecipante.

Sono stati, inoltre, forniti agli studenti strumenti e tecniche per migliorare le loro abilità di studio, inclusa la gestione del tempo, la pianificazione e la preparazione degli esami. Si è poi lavorato per rafforzare la fiducia in sé stessi dei ragazzi, aiutandoli a sviluppare una visione positiva di sé stessi come studenti capaci di successo.  Centrale anche l’incoraggiamento della motivazione intrinseca all’apprendimento che pure viene stimolata nel corso del laboratorio.

 

Regioni

Ti potrebbe interessare

Lavoriamo sulle emozioni, un lab per imparare a riconoscerle con Sedici modi di dire ciao

di

Più di 100 ragazzi hanno aderito alla nuova edizione del corso a cura del Centro sociosanitario San Nicola Riconoscere le proprie emozioni...

“Lavoriamo sulle Emozioni” per crescere nel percorso di abbattimento della povertà educativa.

di

La fantastica avventura di crescere è anche imparare ad accettare e gestire le emozioni. Questa la parola d’ordine del lab svoltosi nel...

Il futuro dell’educazione passa per le competenze digitali: a Sedici Modi di Dire Ciao protagonisti docenti e dirigenti scolastici

di

L’adozione del digital learning richiede un cambiamento di prospettiva, un mindset completamente diverso, che in molti casi è mancato. Il digitale non è uno...