Seminare Scelte, Raccogliere Impegno – Giornata della legalità

di

Seminare scelte, raccogliere impegno
Il racconto dei ragazzi di Amunì e del loro percorso di riscatto
Il 23 Maggio a Messina, presso il bene confiscato alla mafia in via Citarella 23 e in occasione del 31° anniversario dalla strage di Capaci, Anymore Onlus ha organizzato, all’interno delle attività del nostro progetto, l’evento “Seminare scelte, raccogliere impegno”, un momento di condivisione con i ragazzi protagonisti del progetto Amunì  a testimonianza che attraverso esperienze significative è possibile costruire le basi per il cambiamento personale e collettivo.
AMUNÌ significa darsi una mossa, le cicatrici che ciascuno di noi porta segnano un passaggio tra la ferita e la rinascita
si presenta così “Amunì”, il percorso educativo realizzato a Messina da Libera insieme a Anymore Onlus e all’USSM per promuovere la cittadinanza attiva e consapevole. Il progetto è rivolto ai ragazzi tra i sedici e vent’anni sottoposti a procedimento penale da parte dell’Autorità giudiziaria minorile e impegnati in un percorso di riparazione.
Ragazzi e ragazze che devono scontare il periodo di “messa alla prova”, ovvero la sospensione del processo e l’affidamento ai servizi sociali per un cammino di crescita che, se va a buon fine, estingue il reato. E per farlo, questi ragazzi, insieme ai loro educatori, hanno scelto la strada dell’antimafia sociale e responsabile” (https://www.libera.it/schede-54-amuni)
L’evento si pone come momento di restituzione delle attività svolte dai ragazzi durante l’anno attraverso la condivisione di emozioni e sentimenti espressi non solo a parole ma anche a colori: segni su un foglio bianco per raccontare e raccontarsi, per fare della memoria personale, la prima traccia di una “memoria collettiva” che serva come strumento efficace di crescita e arma contro la paura.
Tanta forza e resilienza in questi ragazzi che, con i loro disegni e racconti di vita, hanno dimostrato che il cambiamento parte sempre da una scelta, dalla volontà di fare la differenza col semplice gesto di mettersi dalla parte giusta, quella della legalità, contro tutte le mafie.

Regioni

Ti potrebbe interessare

GAMBARIEe’SPORT

di

Gambarie è SportValorizziamo e promuoviamo l’incantevole territorio Aspromontano! Il Csi Reggio, l’associazione Giovani Domani e il Comune di Santo Stefano d’Aspromonte hanno...

World Cafè

di

Si è svolto ieri pomeriggio, 21 febbraio “WORLD CAFè”, un evento organizzato dal CEDAV Onlus , centro #donne #antiviolenza. Un’occasione per parlare...

La bellezza liberata. Visita alla Cooperativa sociale Valle del Marro – Libera Terra

di

Sabato 29 aprile 2023 con le ragazze, i ragazzi, gli operatori e le operatrici dell’USSM di Reggio Calabria, con gli animatori e...