Un nuovo spazio di gioco e condivisione alla Noce

di

Apre le porte al quartiere lo Spazio aggregativo La Noce. Il nuovo servizio di prossimità, nato grazie a  Traiettorie Urbane, e pensato per accompagnare bambini e bambine in quel delicato passaggio fra l’infanzia e l’adolescenza: lo spazio polifunzionale si trova all’interno del Centro Diaconale “La Noce”, nel cuore del quartiere Noce-Zisa. Qui ragazze e ragazzi tra gli 11-17 anni potranno partecipare a laboratori culturali, artistici, sportivi e creativi ed essere supportati da educatrici ed educatori nel potenziamento scolastico, contando su strumenti e tecnologie d’avanguardia.

I giovani saranno stimolati attraverso iniziative ludico-ricreative nel processo di crescita e sviluppo della propria personalità in maniera autonoma e consapevole, vivendo un’esperienza da protagonisti all’interno di laboratori teatrali, radiofonici e di scrittura creativa. Il centro educativo sarà aperto il lunedì, mercoledì e venerdì dalle 15:30 alle 19:30. 

Regioni

Ti potrebbe interessare

Un murale in ricordo di Pio La Torre e Rosario Di Salvo

di

“La memoria non è un mero ricordo, la memoria è azione, ed è azione politica nel senso più nobile del termine, è...

“Lisa e Leo”, il primo pezzo rap prodotto dai ragazzi e ragazze di Traiettorie Urbane

di

Scrivere rap per raccontare le proprie paure e i propri desideri, per sfogare la propria rabbia e infondere speranza. Scrivere per conoscersi...

Ripartono i corsi di scrittura creativa e rap con Christian Picciotto e Bruna Angelico

di

Partono i laboratori sperimentali di “scrittura creativa e rap”: vogliamo dare espressione alla creatività di ragazzi e ragazze attraverso metodi di scrittura...