TRA POCHI GIORNI, AL VIA LE ATTIVITA’ IN ABRUZZO

di

In Abruzzo, dopo le tante difficoltà per l’accesso nelle scuole riscontrate dal Referente regionale Andrea Rebeggiani a causa delle restrizioni legate alla pandemia, finalmente si parte. Nei mesi precedenti, sono stati somministrati i test di valutazione, come da progetto, ora con l’inizio di dicembre partiranno le prime attività in orario curriculare, i corsi di gioco da banco, mentre a gennaio al via quelli di giocomotricità e l’apertura del Club di Scacchi per l’attività extra curriculare. In totale saranno oltre 270 gli studenti dell’IC Bucchianico e dell’IC Galilei S. G. Teatino, di cui 200 della scuola secondaria di primo grado e oltre 70 della primaria.

Regioni

Ti potrebbe interessare

Valutazione d’impatto del Progetto SME: partita la ricerca

di

E’ partita in questi giorni la ricerca nazionale del Progetto SME, dalla quale si evidenzierà l’impatto degli scacchi sugli studenti delle fasce d’età...

Scacchi Metafora Educativa: una giornata di avvio che ci ricorderemo con piacere

di

Il 28 novembre scorso si è svolta la presentazione del Progetto Scacchi Metafora Educativa, cofinanziato dall’Impresa sociale “Con i Bambini” nell’ambito del...

Gli scacchi e il sostegno alla genitorialità

di

  Con la nomina degli 8 componenti è stato avvito il Gruppo di Lavoro Territorio del Progetto Scacchi Metafora Educativa. Il Gruppo...