IN UMBRIA, PARTITI I CORSI IN 18 CLASSI

di

In Umbria sono partite in coincidenza con l’inizio del nuovo anno scolastico tutte le attività previste dal progetto. I tre tecnici, Sergio Rocchetti, Andrea Francescangeli e Silvia Cimei, che è anche Referente regionale del Progetto SME, stanno svolgendo regolarmente le attività operative, ossia quelle da banco e la giocomotricità, in tutte le 18 classi dei tre Istituti coinvolti nel progetto, IC Narni Centro, IC Attigliano Guardea e DD Aldo Moro.

Gli oltre 300 studenti coinvolti in totale, stanno dimostrando grande entusiasmo per i corsi e a breve avranno anche l’opportunità di iniziare le attività anche nei due Club di Scacchi, che apriranno a metà di dicembre al Cesvol-Centro Servizi Per Il Volontariato di Terni e al Centro Culturale di Amelia. Le attività del Club di Scacchi, saranno precedute da un corso di formazione gratuito che si svolgerà il 17 e 18 dicembre, al Centro Culturale di Amelia, riservato ai i docenti.

Regioni

Ti potrebbe interessare

PROGETTO SME: GLI SCACCHI APPASSIONANO A TERNI E AMELIA APRONO DUE CLUB

di

  PORTA APERTE UNA VOLTA A SETTIMANA A CHI HA TRA GLI 8 E I 14 ANNI Distanti quasi 30 km ma...

VENERDI’ 23 LUGLIO, AD AMELIA, PRIMO FESTIVAL DEGLI SCACCHI IN UMBRIA TARGATO CSEN

di

Nell’ambito del Progetto SME, da venerdì 23 luglio e fino a domenica 25 luglio, ad Amelia, si svolgerà il primo Festival degli...

Gli scacchi e il sostegno alla genitorialità

di

  Con la nomina degli 8 componenti è stato avvito il Gruppo di Lavoro Territorio del Progetto Scacchi Metafora Educativa. Il Gruppo...