“Testimonial Significativi” nelle scuole di Cagliari e all’Exmè

di

Due emozionanti giornate quelle del 14 e 15 maggio, a Cagliari, in compagnia di testimonial significativi per gli studenti delle scuole secondarie “Dante” e “Leopardi”.

Questi straordinari incontri rappresentano un’importante attività educativa che rientra nell’ambito del progetto “Sa Domu est Pitticca, Su coru est Mannu”, che si rivolge ai minori (5-14 anni) e alle rispettive famiglie, che vivono nei quartieri Pirri 1 e 2 del Comune di Cagliari, caratterizzati da basso tasso di inclusione sociale e da situazioni di grave povertà educativa. 

Il progetto è stato selezionato dall’impresa sociale Con i Bambini, Fondazione Domus de Luna è capofila e Fondazione Francesca Rava – NPH Italia Onlus è partner principale.

Centinaia di ragazzi hanno ascoltato con grande attenzione la straordinaria testimonianza di Giuseppe Costanza, autista giudiziario e uomo di fiducia di Giovanni Falcone, sopravvissuto alla strage di Capaci del 1992, intervenuto alla presenza per mantenere viva la memoria quale esempio per le nuove generazioni.

A seguire una intensa rappresentazione teatrale che narra una storia vera di amicizia e di coraggio messa in scena dalla Compagnia S-Legati, che si è esibita sia nelle scuole che all’Exmè Domus de Luna, in occasione di uno spettacolo aperto al pubblico.

Entrambi i momenti con i Testimonial, sono stati introdotti da Ugo Bressanello, presidente della Fondazione Domus De Luna e Maria Chiara Roti, vice-presidente Fondazione Francesca Rava NPH Italia.

Orgogliosi della presenza di Carlo Borgomeo, presidente dell’Impresa Sociale Con i Bambini che ci ha onorato con una visita nelle scuole, proprio durante la testimonianza di Giuseppe Costanza, e al cantiere del Centro “Domu Pitticca”, che sorgerà a settembre.

Regioni

Argomenti

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK