Sbarca a Oricola “Lo scrigno dell’arte e della natura” per bambini da 1 a 3 anni

di

Tutto pronto a Oricola per “Lo scrigno dell’arte e della natura”, il laboratorio di pedagogia teatrale e artistica, condotto dagli esperti di teatro e arti visive Jörg GrünertCam Lecce, che si terrà nel Nido d’Infanzia comunale “Il piccolo principe” ogni venerdì dalle 16.00 alle 17.00 a partire dal 24 marzo (primo ciclo di 4 incontri per un gruppo i 8 bambini accompagnati da un familiare adulto) e dal 28 aprile (secondo ciclo per un altro gruppo altri 8 bambini).

È questo uno degli interventi messi in atto sul territorio dal progetto “N.O.I. – Nuove Opportunità per l’Infanzia”, destinato ai bambini da 12 a 36 mesi, anche non iscritti al Nido, che si propone di far vivere e sperimentare con modalità ludico-creativa ai bambini e ai genitori una speciale esperienza di scoperta di loro stessi come parte della natura, attraverso l’esplorazione dei quattro elementi naturali.

I linguaggi espressivi sono utilizzati per sostenere la crescita e la formazione emotiva-cognitiva-sociale-ecologica dei bambini e delle bambine, lo sviluppo delle intelligenze multiple e dello schema corporeo, stimolando atteggiamenti positivi e senso di appartenenza all’ambiente.

Il laboratorio si terrà all’interno del Nido d’Infanzia “Il piccolo principe” di Oricola e sarà rivolto ai/alle bambini/e iscritti o non iscritti al servizio, anche allo scopo di rendere il Nido d’Infanzia uno spazio aperto alla comunità, un luogo in cui coloro che non frequentano abitualmente servizi educativi per la prima infanzia possano vivere esperienze significative per apprendere, socializzare e rafforzare la relazione con gli adulti di riferimento.

Non a caso si è scelto di coinvolgere direttamente nelle attività laboratoriali uno dei genitori (o altro familiare adulto con cui i/la bambino/a trascorre abitualmente le giornate, ad esempio un nonno), per far sì che attraverso i linguaggi espressivi i familiari possano essere supportati e stimolati nel loro ruolo educativo

Un’altra edizione del laboratorio sarà invece destinata esclusivamente agli alunni e alle alunne della Scuola dell’Infanzia e della Sezione Primavera paritarie di Rocca di Botte, allo scopo di incrementare l’offerta educativa extracurricolare per la fascia d’età 2-6 anni.

Realizzati dal Centro di educazione ambientale Scuola Verde con la collaborazione della Cooperativa Bubusettete e di Deposito dei Segni E.T.S., per informazioni e iscrizioni ci si può rivolgere alle educatrici del Nido d’Infanzia “Il Piccolo Principe” o contattare il numero +39 349 526 9219.

L’iscrizione è gratuita fino a esaurimento dei posti disponibili.

Regioni

Argomenti

Ti potrebbe interessare

“Sono… sento… suono”: a Pereto un nuovo laboratorio musicale

di

Otto incontri per scoprire i suoni, i ritmi e le note e sperimentare le musicalità del corpo e della voce: è questo...

Colledara, al via le iscrizioni al nido “La Culla del Gran Sasso”

di

Al via le iscrizioni al nido “La Culla del Gran Sasso” di Villa Petto di Colledara (Teramo), realizzato grazie al progetto “N.O.I....

Edu-care: i nuovi incontri ad Oricola dal 23 ottobre 2023

di

Tornano nella scuola dell’infanzia di Oricola gli incontri del percorso dedicato al supporto genitoriale “Edu-care” realizzati all’interno di “N.O.I. – Nuove Opportunità...