Scheda Progetto

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Soggetto Responsabile
COSEP Società Cooperativa Sociale

Territori
Abano Terme, Padova, Polverara, Teolo (PD) – Veneto

Importo deliberato
560.000 euro

Sintesi

Intrecciare, rafforzare ed allargare una rete che sostenga la crescita e l’educazione dei bambini nel territorio di Abano Terme e Teolo. È questa la sfida che ben quindici soggetti – tra cui le scuole e le amministrazioni comunali, associazioni di volontariato e cooperative – lanciano con l’avvio del progetto “Network Euganeo – la comunità educante”, un progetto selezionato  da “Con i Bambini”, nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, di cui è capofila la cooperativa Cosep.

Tutto questo con l’obiettivo di prevenire e contrastare fenomeni di povertà educativa.

Durante i tre anni di attività del progetto verrà promosso un variegato ventaglio di iniziative – laboratori, doposcuola, interventi di educazione di strada, supporto psicologico, formazione – sia rivolte ai minori sia ai diversi attori della comunità educante: famiglie, insegnanti, operatori del Network Euganeo, agenti territoriali partner e non, peer educator.

Frammentazione degli interventi, fenomeni di isolamento sociale, difficoltà di intercettazione del disagio giovanile sono alcuni degli elementi riscontrati sul territorio e che hanno fatto suonare un piccolo campanello d’allarme e convinto i diversi soggetti a promuovere insieme il progetto “Network Euganeo – la comunità educante”.

Contrastare la povertà educativa, in sintesi, significa sostenere le persone nel riuscire a fare ed essere quello che desiderano fare o essere, di saper scegliere. Agendo sulla consapevolezza degli stessi minori di possedere delle opportunità, delle possibilitàI diversi interventi sono monitorati e sostenuti da una équipe a cui partecipa il Dipartimento di Psicologia dello Sviluppo e della Socializzazione (DPSS) dell’Università degli Studi di Padova

Uno degli obiettivi del progetto è la costituzione di un Consiglio Territoriale ossia una rete di lavoro in sinergia che, partendo dalla scuola come centro nevralgico educativo, coinvolga le istituzioni, le famiglie e gli enti territoriali partner e favorisca, attraverso il coordinamento, la co-costruzione di una mappatura dei bisogni e di una rete di interventi costantemente monitorati.

Principali attività previste direttamente con i minori

  • mappatura, osservazione e analisi delle abitudini dei giovani pre-adolescenti dei territori di Teolo e Abano Terme, e seguire un lavoro di coinvolgimento dei giovani preadolescenti in attività e iniziativi co-progettate e di cui siano protagonisti
  • laboratori esterni di esperienze dirette del territorio: rivolto ai pre-adolescenti delle scuole secondarie, per valorizzare la conoscenza del territorio attraverso delle visite didattiche che colleghino storia e geografia
  • laboratori di didattica dell’ambiente e dell’orto in cassetta e interventi di educazione assistita con gli animali/scuola nel bosco.
  • laboratori di informatica, robotica e nuove tecnologie
  • attività di creatività informatica e teatro con l’aiuto di psicologi e logopedisti per migliorare la comunicazione e la resa interpersonale di dei bambini.
  • laboratori esperienziali di Pet-therapy
  • attività di teatro junior in lingua inglese.

Principali attività di sostegno della comunità educante

  • seminari di formazione psico-educativa e legale rivolti alle famiglie e agli interlocutori territoriali sugli aspetti psico-educativi e relazionali di promozione del benessere e protezione dei bambini.
  • orientamento e supporto legale ai minori, alle famiglie e agli attori principali che ruotano attorno al minore
  • coinvolgimento e sostegno delle famiglie
  • seminari di approfondimento dedicati ai diversi attori territoriali

Partenariato

Cosep Società Cooperativa Sociale; Associazione granello di senape; Associazione Khorakhanè; Associazione Le colonne di abano; Associazione Progetto Cernobyl; La città degli asini – Cooperativa sociale; Associazione Domna; Progetto Now Cooperativa Sociale; NOI Padova – associazione dei Centri parrocchiali; Dipartimento di Psicologia dello Sviluppo e della Socializzazione (DPSS) dell’Università degli Studi di Padova; Comune di Abano Terme; Comune di Teolo.

Destinatari: 2923 minori iscritti all’ultimo anno della scuola dell’infanzia,
alla scuola primaria e alla scuola secondaria di primo grado del territorio di Abano Terme (PD) e Teolo (PD)

Network Euganeo - La comunità educante

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK