Scheda Progetto

Soggetto responsabile

Con.Solida. s.c.s.

Territori interessati

Campania, Lazio, Lombardia, Marche, Trentino Alto-Adige

Importo deliberato

€ 1.223.500

Partenariato

Gruppo Cooperativo CGM, La Rada Consorzio di Cooperative Sociali, Con.Solida s.c.s, Proodos Consorzio di Cooperative Sociali, Comune di Milano, Co.Re Consorzio di Cooperative Sociali, Casa della Gioventù Cooperativa Sociale Onlus, Consorzio SIR Solidarietà In Rete, Azienda Speciale Consortile Comuni Insieme per lo sviluppo sociale, Incontra Società Cooperativa Sociale, Anffas Onlus NordMilano, Istituto Comprensivo Statale Gino Capponi, Fondazione H for Human, Ics Leone Tolstoj, Ics Via Brianza Bollate, Istituto d’Istruzione Superiore ‘Celso Ulpiani’, Ics Montessori, Ics Via De Andreis, Spazio Aperto Servizi, Istituto di Istruzione Superiore Francesco Saverio Nitti, Ics Rosmini Bollate, Istituto Comprensivo “G. Cingolani”, Società Cooperativa Sociale Gruppo Gamma, S.S.D. AcademyCalcio S. Anastasia, Il Cerchio Società Cooperativa Sociale, I.C. L. Da Vinci-Comes D.M, Bambù Cooperativa Sociale Onlus, H-Farm Education, Fondazione Università Ca’ Foscari Venezia, IC Don Lorenzo Milani, Ledha Lega per i diritti delle persone con disabilità, Anffas Onlus, Fondazione di Culto e Religione Vaticano II, Istituto Comprensivo “Ascoli Centro D’Azeglio”, Vademecum Società Cooperativa Sociale, BES Cooperativa Sociale, Fondazione Pino Cova, Sisaf Salerno Società Cooperativa Sociale, I.C. Albanella, Il Ponte, Segni di Integrazione-Lazione Cooperativa Sociale Onlus, Comune di Roccadaspide, Aletheia Società Cooperativa Sociale, Kulturando, Istituto Comprensivo Statale “Gianfranco Gaudiano”, La Rete Società Cooperativa Sociale, Isituto Comprensivo Cinque Giornate, Istituto di Istruzione Superiore “L. Donati”, Cooperativa Sociale La Rete SC Sociale

Sintesi

La scuola è un centro pulsante di vita sociale, dove i percorsi individuali si incrociano e intrecciano in una dimensione collettiva. Nello stesso tempo non c’è – non ci può né ci deve essere – un netto “dentro e fuori” la scuola perché il suo ruolo di sostegno e accompagnamento dei percorsi di vita di bambini e ragazzi si costruisce e realizza in relazione alle famiglie e al territorio. In questa visione olistica della scuola come comunità nella comunità il progetto Inclusi dalla scuola alla vita promuove sia culturalmente che attraverso la costruzione di specifici strumenti educativi e didattici l’accessibilità ad una formazione di qualità per tutti e una reale e autentica inclusione dei bambini e dei ragazzi con disabilità che della comunità scuola e della comunità in generale fanno parte. Lo fa guardando alle molteplici dimensioni che compongono queste vite e quelle dei loro compagni – le relazioni, il benessere, lo sport, il futuro lavorativo –  e agendo direzioni differenti ma integrate: tecnologia, competenze professionali degli insegnanti ed educatori, rappresentazione della fragilità.

Il progetto, di cui Consolida è capofila e ufficialmenta avviato a inizio 2021, avrà una durata di tre anni ed è arricchito dalla presenza di diversi – per competenze, forma organizzativa e contesto territoriale – attori sul territorio nazionale

Inclusi. Dalla scuola alla vita, andata e ritorno

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK