Diritti dell’infanzia, promozione della lettura e gioco all’aria aperta: questi i temi dei primi laboratori avviati a Moncalieri

di

Il 17 novembre 2022, con una giornata interamente dedicata, è stato lanciato a Moncalieri “Il Buon Inizio. Crescere in una comunità educante che si prende cura”, progetto di contrasto alla povertà educativa della durata triennale dedicato alle bambine e ai bambini in fascia d’età 0/6 che abitano in Borgo San Pietro e alle le loro famiglie. Il piano di lavoro vede Save the Children Italia operare in stretta collaborazione con l’amministrazione comunale, i referenti dei settori educativi, i dirigenti scolastici, i servizi sociali e i soggetti implementatori, le cooperative Ker e.c. ONLUS e Vides Main con l’obiettivo di promuovere sul territorio cultura, benessere, bellezza, nuove opportunità di crescita.

Tante le novità: in primis la nascita, a breve, di un servizio educativo integrativo per l’infanzia, un hub ad alta densità educativa che avrà sede in Strada Vignotto 23, proprio accanto al punto vaccinale dell’ASL TO5, e che sarà aperto ai bambini e alle loro famiglie dal lunedì al venerdì con orario 9:30 /12:00 e 16:30 /19:00. Prestissimo saremo in grado di comunicarvi la data di apertura per festeggiare insieme l’avvio delle attività educative e ricreative della ludoteca “Micro Zoe”. Stay tuned!

Intanto “Il Buon Inizio” è già partito per il suo viaggio attraverso la borgata e ha incontrato tantissimi bambini e bambine. È andato a trovarli a scuola per un primo appuntamento nei plessi dell’infanzia Colibrì, Girotondo, Peter Pan (Istituto Comprensivo di Borgo San Pietro) e nella paritaria San Matteo; nei prossimi giorni passerà a trovare anche i bimbi dei nidi Quadrifoglio e Arcobaleno. I piccoli alunni hanno preso parte ad un atelier durante il quale, con un approccio ludico, si è affrontato un tema assai importante: quello dei diritti dell’infanzia. È necessario che le bambine e i bambini imparino a conoscere e comprendere i loro diritti. Riteniamo sia possibile affrontare questo argomento attraverso la strutturazione di laboratori ad hoc: attività ludico espressive, giochi e letture animate appositamente selezionate possono, infatti,  diventare un’occasione per “giocare con i diritti” e  sviluppare  consapevolezza intorno al tema “posso/devo”.

Il materiale realizzato a scuola verrà successivamente assemblato per trasformarsi in un’opera d’arte collettiva sui diritti che verrà esposta nei locali della ludoteca Micro Zoe. Abbiamo pensato, però, che fosse importate dare la parola sul tema anche ai docenti. E ’stata, quindi, consegnata loro una tela bianca sulla quale illustrare, con le tecniche artistiche preferite, un diritto sentito come di fondamentale importanza. Tutti i quadri sui diritti realizzati dalle insegnanti andranno a formare una vera e propria pinacoteca che troverà casa a  Micro Zoe e che verrà portata in tour in occasione di alcune manifestazioni cittadine con capolinea ad  OpenT, festival del teatro per ragazzi, organizzato da qualche anno a questa parte nel mese di settembre presso il parco delle Vallere.

Il Buon Inizio ha anche portato nelle scuole dell’infanzia di Borgo San Pietro una Bibliotechina itinerante: appuntamenti in classe durante i quali un lettore esperto presenta e legge alcuni testi, lasciando alla sezione per un mese alcuni libri in dotazione. Dopo 30 giorni circa verranno ritirati, ma in cambio ne verranno lasciati altri da leggere e sfogliare. La bibliotechina vuole raggiungere le bambine e i bambini e scuola, per promuovere la lettura e per arricchire le biblioteche di classe con nuove e attentamente selezionate storie.

Il Buon Inizio ha, inoltre, invitato bambine e bambini con le loro famiglie ad incontrarsi dopo la scuola nei giardini della borgata per una serie di appuntamenti di gioco e cicli di laboratori in modalità outdoor. Ecco le prossime date: 02/12/22 in via Papa Giovanni XXIII e 09/12/22 in via Pininfarina. Ne seguiranno tante altre, soprattutto quando tornerà la bella stagione e la natura tornerà ad offrirci il suo spettacolo migliore facendoci apprezzare ancora di più la vita all’aria aperta.

Articolo a cura di Marianna Ciappa e Monica Milocchi, coordinatrici del progetto sul territorio di Moncalieri per la cooperativa Ker e.c.Onlus

Regioni

Ti potrebbe interessare

Al via, a Moncalieri, il progetto Il Buon Inizio

di

Al via, sul territorio di Moncalieri, in provincia di Torino, il progetto Il Buon Inizio-Crescere in una comunità educante che si prende...