“Metodiamoci”: un laboratorio per studiare in modo efficace

di

“Metodiamoci” è il laboratorio proposto dall’Associazione Aiuto DSA della Spezia, nell’ambito del progetto Futuro Aperto, per supportare, anche durante l’estate, studenti con disturbi specifici dell’apprendimento, deficit dell’attenzione e dell’iperattività, bisogni educativi speciali e difficoltà a socializzare. Un’opportunità per bambini e ragazzi per rafforzare il proprio metodo di studio e per stringere nuove amicizie. Le lezioni, interattive e coinvolgenti, si sono svolte nella sede dell’Associazione, in Via dei Pioppi numero 10, alla Spezia.

Durante il corso settimanale, i giovani hanno imparato a costruire mappe concettuali, con il sostegno e lo sguardo attento dei tutor, che hanno constatato il loro progressivo miglioramento, dal primo giorno rispetto all’ultimo.

Chi siamo

Aiuto DSA opera da 10 anni sul territorio della Spezia, rispettando un codice etico interno, a cui i professionisti ed i volontari fanno, scrupolosamente, riferimento e che rappresenta una garanzia di qualità.

Anche il workshop “Metodiamoci” è stato proposto da specialisti nel settore della formazione. Tutor, insegnanti, psicologi e pedagogisti, volontari senior e junior, tra cui una docente dell’Istituto Superiore Capellini-Sauro e due psicologi. Alcuni di loro sono anche genitori di bambini con DSA, perciò sensibili ad affrontare le tematiche legate ai bisogni educativi speciali. Numerose le famiglie coinvolte, grazie a Futuro Aperto: un’iniziativa forte e di grande beneficio per prevenire e contrastare la povertà educativa minorile.

Pensieri su post-it

Al termine di ogni laboratorio, i partecipanti hanno lasciato il proprio commento su alcuni post-it. Un ragazzo, ad esempio, ha scritto che, grazie al ciclo di incontri, ha potuto constatare come già attraverso le immagini e le parole evidenziate in un testo si possa capire molto. Altri hanno affermato di essersi divertiti, studiando insieme ed imparando a fare schemi e mappe con il computer. I loro feedback sono stati preziosi per noi dell’Associazione, così da migliorare sempre di più le attività proposte e per offrire interventi personalizzati, che soddisfino davvero i bisogni di bambini e ragazzi.

Tutti i partecipanti hanno ricevuto la tessera di Futuro Aperto, iniziando a sviluppare senso di appartenenza.

Sintesi dei numeri di luglio e agosto 2023

Durante il periodo luglio-agosto 2023, ecco evidenziati alcuni numeri:

3 tipologie di fascia di età (12-13 anni, 14-15 anni, 16-17 anni);

3 laboratori sul metodo di studio;

3 laboratori sulla matematica.

I corsi si sono svolti da lunedì a venerdì, dalle ore 8 alle 13, per un totale di 25 ore settimanali per ogni attività.

Totale di ragazzi: 50, alcuni studenti hanno seguito entrambe le tipologie di laboratorio.

Media partecipativa ad ogni laboratorio: 10.

Molti giovani hanno aderito perché già soci di Aiuto DSA, altri tramite passaparola dei genitori e dei professionisti dell’Associazione, altri ancora tramite segnalazioni delle scuole.

I laboratori sono stati arricchiti da spazi conoscitivi e di socializzazione grazie a giochi, uscite all’aperto, la visita al Museo del Ciclismo (nostri vicini di piano), una caccia al tesoro in giardino. Inoltre, si sono tenuti momenti di informazione sull’educazione civica e sul digitale, l’ultima delle quali ha riscontrato enorme successo tra i ragazzi e, pertanto, meriterebbe un progetto dedicato che proporremo in seguito.

Si sono sviluppati, poi, percorsi di educazione alle emozioni, attraverso la proiezione di video e il disegno. Ad ogni genitore abbiamo consegnato la nostra relazione con le osservazioni raccolte durante la settimana e le indicazioni per il percorso futuro da intraprendere. In conclusione, il bilancio è positivo e le famiglie sono rimaste soddisfatte.

Regioni

Ti potrebbe interessare

Una serata, fra natura e magia, per i giovani di Futuro Aperto

di

La Casa sulla Roccia, in collaborazione con noi biologhe di Hydra Cooperativa, ha accompagnato un folto gruppo di adolescenti ad osservare il...

ritmAzione, laboratorio rap con ragazzi migranti

di

ritmAzione è il nome di una trasmissione andata in onda per due stagioni su www.radiorogna.it e anche un laboratorio legato alla performance...

Coppa Futuro Aperto 2023

di

La prima edizione di Coppa Futuro Aperto, il torneo di calcetto organizzato da Mondo Nuovo Caritas Odv, in collaborazione con il Centro...