Un murales che parla di crescita

di

Come si può parlare di cura e di percorso di crescita dei bambini attraverso una rappresentazione grafica? Semplice, con un murales realizzato dai bambini!

In occasione della giornata europea delle fondazioni del 1 ottobre, è stata infatti inaugurata l’opera artistica realizzata dai bambini “grandi” (5 anni) della Scuola dell’Infanzia “Beata Vergine del Rosario” di Azzano X, un murales che parla proprio del percorso che vivono i bambini a partire dal primo giorno in cui entrano alla scuola dell’infanzia.  L’evoluzione del bambino e delle sue competenze viene ripercorsa graficamente attraverso la rappresentazione delle diverse abilità manuali, motorie e cognitive acquisite dal bambino. Dalle prime espressioni artistiche rappresentate dalle impronte delle mani, si passa ai piccoli rulli che simboleggiano l’acquisizione di una motricità fine, passando per le forme tondeggianti e geometriche fino ad arrivare  alle rappresentazioni grafiche delle lettere dell’alfabeto. Queste costituiscono simbolicamente un ponte tra la la scuola dell’infanzia e la scuola  primaria.

Il murales  però parla anche di CURA. E’ la cura che accompagna i bambini nelle scuole dell’infanzia FISM. E’la cura che genitori e maestre rivolgono ai bambini. Ed è la cura un obiettivo  del percorso della scuola dell’infanzia perchè anche i bambini apprendano l’importanza dell’ aver cura e del prendersi cura in una relazione di reciprocità con l’altro..

 

 

Ti potrebbe interessare

Al teatro delle ombre con Ortoteatro

di

Venerdì 5 gugno alle ore 20.00 Fabio Scaramucci e gli altri bravissimi amici di ortoteatro proporranno una bellissima attività per tutta la famiglia: il teatro...

Ika la Kalimba incontra due nuovi amici!

di

Proseguono le avventure dell’amica Ika la Kalimba, un progetto di musica relazionale realizzato da Francesca Zanini della Cooperativa Polinote! L’idea è quella...

La battaglia dello Schiaccianoci e del Re dei Topi

di

Un BUONGIORNO 🤩speciale a tutti i bambini da tutti gli operatori di Educare&Co e dalla brava maestra Francesca Zanini di Polinote Cooperativa che ci trasporta...

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK