Verso l’infinito ed oltre: un piccolo festival per piccolə aspirantə scienziatə

di

Dal 16 al 19 giugno 2021 alla Casa del Quartiere di San Salvario a Torino arriva VERSO L’INFINITO E OLTRE: piccolo festival di Scienza di strada. Quattro giorni di incontri e laboratori dedicati a bambinə, ragazzə e famiglie per far toccare con mano le professioni e i mestieri della Scienza, nell’ambito di Progetto DOORS.

Esperimenti con ghiaccio secco

Sarà un’occasione anche di orientamento scolastico, aperta ad adulti e ragazzə dagli 8 ai 14 anni, dove incontrare scienziati e scoprire il ruolo che le Scienze hanno nella società e nelle nostre vite, con tre interviste semiserie condotte dal Dottor Lo Sapio (il musicista e comico radiofonico Vito Miccolis) che incontrerà il matematico Paolo Canova di Taxi 1729 che, partendo dal “Gratta e Vinci”, ci spiegherà come i numeri vengono percepiti e si fondono con l’istinto, diventando giudizi e decisioni; i micropaleontologi Rocco Gennari e Milva Milano, micropaleontologi dell’Università degli Studi di Torino che racconteranno dell’importanza degli studi dei fossili microscopici per comprendere i cambiamenti climatici nella storia; la biologa Irene Carnovale di ZOOM Torino, giardino zoologico dove scoprire animali e loro habitat.

bambini che assistono a un esperimento

Sei diversi laboratori dove sperimentare la chimica, scoprire le caratteristiche dell’atmosfera del nostro pianeta, imparare la programmazione a colori con Ozobot, con Scratch e il Robottino mBot, ma anche scoprire il valore della creatività e le potenzialità dell’arte urbana. A condurre i laboratori artistici ci saranno lo street artist e illustratore Mrfijodor con True colors e Manuela Corvino del Dipartimento Educazione del Castello di Rivoli – Museo d’Arte Contemporanea con il progetto Abi-tanti. La moltitudine migrante; mentre i chimici di ToScience ci accompagneranno in un viaggio alchemico nel mondo della Chi… mica? e Annusando l’atmosfera con divertenti esperimenti e un affascinante spettacolo in cui i gas saranno gli indiscussi protagonisti. Ci saranno anche i makers di Fablab For Kids ad insegnare il linguaggio del coding a bambinə e ragazzə.
Sabato 19 giugno ci sarà l’evento di chiusura con la presentazione del libro
L’universo su misura (Rizzoli) a cura dell’autore Lorenzo Colombo (Chi ha paura del buio?).

Il festival VERSO L’INFINITO E OLTRE apre una stagione di eventi e laboratori alla Casa del Quartiere di San Salvario: dopo un anno di continue chiusure tra lockdown, zone rosse e pandemia, si riapre con l’obiettivo di rendere accessibile la cultura a tuttə, anche ai più piccolə.
90 gli appuntamenti che si terranno dal 1 giugno al 25 settembre 2021, con quattro diverse rassegne:
il cinema italiano in silent movie di “Portofranco Summer Night” e il teatro come custode di ciò che siamo e che siamo stati di “Ricordati di me”, curati dal CineTeatro Baretti, storico luogo culturale del quartiere, impegnato nella lotta alla povertà educativa minorile con il progetto di Scuola Popolare di Musica;
I concerti di artisti di fama nazionale, musica classica, DJ
set e performance di giovanə musicistə di “Note di casa” selezionati da Nido di Ragno (Gipo di Napoli) e TILT.
E poi cultura, scienza e arte per tutti con spettacoli teatrali per famiglie e bambinə, Art Brunch, reading e presentazione di libri, incontri e laboratori sulla scienza, sul riuso e sull’ambiente, attività interculturali e di incontro: le associazioni del quartiere coinvolte per gridare a gran voce “Incontriamoci a casa”.
E… STATE IN CASA! è un festival che vuole essere aperto e fruibile anche economicamente: la maggior parte degli appuntamenti sono a ingresso libero. E per dare la possibilità di partecipare a chi non può permetterselo, c’è il BIGLIETTO SOSPESO: dona l’ingresso ad uno spettacolo su satispay Casa del Quartiere oppure direttamente durante gli appuntamenti.

La Casa del Quartiere di San Salvario vi aspetta!

Regioni

Ti potrebbe interessare

Un viaggio interplanetario a fumetti per accogliere e trasformare in risorse paure, disagio e isolamento

di

In questo “particolare” anno scolastico, nonché nella sua prima annualità di vita, progetto DOORS ha sperimentato l’attività di Arteducazione di corridoio nelle...

Asinitas: quando sostenere significa far percepire la propria vicinanza di anima e di pensiero.

di

Asinitas Onlus nell’ambito di progetto DOORS porta avanti azioni di mediazione interculturale, quali: percorsi di formazione insegnanti sui temi della società multiculturale...

DADAUMPA’. Didattica a Distanza…. in Presenza e Assistita! Il futuro è nelle nostre mani

di

Il dibattito mediatico di questi giorni, sta portando all’attenzione dell’opinione pubblica l’allarme generato dalla scarsa efficacia della Didattica a Distanza. La modalità...

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK