Da “Abilitare” a “Di nuovo in contatto”: nel segno della magia dell’arte-terapia

di

di Angela D’Agostino*
 
Tre anni fa abbiamo installato i mosaici e posizionato i cubi per permettere la pausa a quanti passeggiano lungo il viale della fraternità che collega Castel Gandolfo ed Albano Laziale.
È stato possibile grazie al progetto ABILItare, finanziato dalla Regione Lazio, all associazione Arianna Onlus che ha coinvolto i bambini ed i ragazzi in gruppi di arte-terapia e arte partecipata, a Francesco Pernice grande artista presidente della fondazione Il Campo dell’ Arte che ha ideato il progetto architettonico ed artistico, a Luigi Sacco e Gabriel Agu che l hanno posizionato ed hanno fatto in modo che ancora oggi il tutto resiste alle intemperie! Una gran bella giornata coronata dalla presenza all’inaugurazione del sindaco di Castelgandolfo Milvia Monachesi  e da tantissimi ragazzi delle scuole che hanno riconosciuto la tessera realizzata da loro andata a comporre una parte nel tutto del mosaico. L’arte che accompagna le giovani generazioni alla scoperta del bello che c’è nelle nostre cittadine, cementando il senso di appartenenza a una comunità umana, civile e territoriale che proprio grazie al Bello del Paese si eleva. La strada che continuiamo a seguire anche nel nuovo progetto DiNuovoInContatto e che a breve produrrà altra meraviglia originata e figlia dei nostri territori.
                                                                                                    *Presidente Cooperativa Sociale Gnosis

Regioni

Ti potrebbe interessare

Di Nuovo in Contatto, 5 giugno ad Albano l’istallazione del mosaico “Il salto della rana” presso l’area della scuola primaria Collodi

di

L’opera è stata realizzata nel corso dei laboratori di arteterapia Il Bello del Paese                      Un laboratorio artistico all’interno del progetto sociale...

Incontri sulla “comunicazione” all’Associazione Arianna Onlus

di

Il prossimo appuntamento è in programma per il prossimo sabato 10 settembre al parco Sassone alle ore 10 per dare continuità a...

Di Nuovo in Contatto, ai Castelli Romani con l’arte e la cultura dell’integrazione è stato sconfitto l’isolamento post pandemia

di

Angela D’Agostino: “Abbiamo operato tutti assieme un lavoro di riconnessione sociale che dovrà essere per questi giovani e per le loro famiglie...