Scheda Progetto

Titolo
Costruttori di Futuro

Soggetto responsabile
“Noemi” Società Cooperativa Sociale a r.l. – ONLUS

Territori interessati
Crotone

Importo deliberato
€ 348.872,08

Durata del progetto
30 mesi

Partenariato
Associazione “Amici del Tedesco”; Cooperativa Sociale “One”; Associazione Culturale “Sorgente delle Arti”; Arcidiocesi di Crotone e Santa Severina; Istituto Comprensivo “A. Rosmini”; Istituto Comprensivo “Alcmeone”; Istituto Comprensivo “V. Alfieri”; Michele Affidato Orafo S.R.L.; Università degli Studi della Calabria.

Sintesi
Il progetto intende implementare un patto territoriale forte e una rete di soggetti radicati nel contesto di riferimento sui temi della lotta alla povertà educativa dei minori mettendo intenzionalmente in sinergia realtà variegate del settore pubblico, del terzo settore, del settore profit e del settore ecclesiastico che hanno un forte radicamento sociale.
Lo scopo è quello di promuovere (con effetti di medio e lungo periodo) il benessere e la crescita armonica di minori appartenenti alla fascia di età compresa tra il 6 ed i 14 anni, con una particolare attenzione rivolta a coloro che vivono situazioni di rischio o di vulnerabilità. Il progetto coinvolge a vari livelli il settore pubblico, il terzo settore, il settore profit,  i genitori, le famiglie, gli insegnanti e la comunità educante con lo scopo di imprimere un “cambiamento virtuoso” sui meccanismi che producono la povertà educativa minorile, promuovendo conoscenze, competenze, potenzialità, attraverso azioni realizzate all’interno ed all’esterno delle scuole e attraverso una comunicazione efficace e una strumentazione digitale accessibile e sostenibile.

Attività
Le attività di progetto comprendono laboratori scolastici di intercultura, tutela dell’ambiente, scrittura creativa, tecnologia, teatro e musica, teatro in lingua, giochi di una volta che si terranno nelle scuole partner di progetto. Sono altresì attivi laboratori extrascolastici di Sing & Spass, Teatro e musica, Chimica applicata alla pasticceria, Matematica applicata ai murales, Nuove tecnologie applicate ai cellulari, Falegname e restauratore, Fototerapia, Musicoterapia ed attività ludiche condivise (queste ultime tre attività sono realizzate da “A casa di Iulia”, realtà dell’Arcidiocesi di Crotone e Santa Severina, finalizzate all’accompagnamento ed integrazione di ragazzi con disagio psicomotorio).
Il settore profit, rappresentato dalla Michele Affidato Orafo S.R.L., si occuperà di interconnettere il mondo culturale con il mondo del profit.
L’Università degli Studi della Calabria realizzerà la valutazione di impatto sociale di questo progetto e rappresenterà una finestra privilegiata sul mondo della ricchezza educativa e culturale.

Costruttori di futuro

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK