Scheda Progetto

Soggetto Responsabile
IL MILLEPIEDI COOP.  SOC.  A R. L.

Localizzazione
Provincia di Rimini, Provincia di Forlì-Cesena

Partenariato
ISC “P.O.Olivieri”, Societa’  Cooperativa Sociale La Vela Soc. Coop. a R.L. Onlus, ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE N. 1 RICCIONE, ISTITUTO SCOLASTICO COMPRENSIVO STATALE BELLARIA, Istituto Comprensivo di Gatteo, Associazione Culturale Genitori Giovanni Pascoli, Istituto Comprensivo Statale  “Angelo Battelli”, Madonna della Carità Cooperativa sociale a R.L., Associazione di volontariato Madonna della Carità , associazione culturale Giro Giro Mondo, LA FINESTRA Società Cooperativa Sociale ONLUS, Fondazione En.A.I.P. S. Zavatta Rimini, Homo Viator. Per l’umanita’  in crescita, Associazione Arcobaleno, IL MILLEPIEDI COOP.  SOC.  A R. L., Centro Provinciale Istruzione Adulti – C.P.I.A. 1 Rimini, Associazione per lo sviluppo del volontariato della provincia di Rimini – Volontarimini, Educaid Associaione Onlus – ONG, Montetauro Cooperativa Sociale ARL, Istituto Comprensivo “Giulio Cesare” Savignano sul Rubicone, Istituto Comprensivo Coriano, Associazione Isnet, Iniziative Editoriali srl, ISTITUTO COMPRENSIVO OSPEDALETTO, Fratelli è Possibile, ASSOCIAZIONE CULTURALE BETWEEN, Associazione Sergio Zavatta Onlus, Aps La Piazzetta

Sintesi
Il progetto nasce dall’esigenza di costruire dei gruppi-classe inclusivi, in riferimento alle nuove classi prime (sia della scuola primaria che secondaria) in grado di sviluppare modalità di apprendimento cooperativo e di mutuo aiuto. La metodologia utilizzata fa riferimento alle più recenti scienze del comportamento, in particolare utilizzando le teorie proposte e le successive applicazioni di Kahneman e Tversky e di Thaler e Sunstein.

Il progetto prevede 5 azioni specifiche: colazione a scuola, gemellaggi virtuali tra classi prime, potenziamento delle competenze di studenti di origine cinese, azioni di formazione svolte a scuola per mamme di origine extracomunitaria, sviluppo e consolidamento di esperienze di educativa territoriale extra-scuola in zone geografiche non coperte da servizi similari. I destinatari dell’intervento sono circa 2.500 minori e 1.500 nuclei familiari.

A.P.P.Rendo - A Pancia Piena Rendo Meglio

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK