Socializzazione e integrazione: la visita al Castello di Carini

di

sdr

Le attività del progetto ‘La Coscienza di Zen… O‘ sono diversificate: si svolgono laboratori creativi destinati ai bambini per lo sviluppo delle competenze metacognitive, attività culturali, cineforum e laboratori teatrali.

Tra gli obiettivi dichiarati del progetto c’è anche quello di porre in essere interventi nel processo di socializzazione dei minori e delle famiglie. A questo scopo sono previste gite e esperienze all’esterno del quartiere, con attività integrate e alla la presenza dei genitori.

Un esempio di queste attività è la gita al Castello di Carini, che ha incluso anche una visita all’oratorio della Chiesa Madre del comune in provincia di Palermo. Sono stati previsti anche momenti di svago insieme a operatori e genitori, con pranzo al sacco e permanenza in un’area giochi.

Regioni

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK