Web Radio e Tik Tok: a Gela i ragazzi dell’istituto Quasimodo diventano protagonisti della vita dello Youth Center

di

Ieri, 5 dicembre 2019, è stato il turno dei giovanissimi dell‘Istituto comprensivo statatele S. Quasimodo di Gela di gestire la web radio dello Youth Center.

Con la loro fantasia, creatività, inventiva i piccoli alunni dell’istituto Quasimodo hanno da subito preso in mano la situazione, diventando conduttori, tecnici audio, speakers e dj d’eccezione.

La scelta degli argomenti

All’inizio del pomeriggio abbiamo chiesto ad ognuno dei partecipanti di scegliere un titolo per la sua personalissima rubrica, un argomento particolarmente caro da condividere in primis con i propri compagni e in seconda istanza con tutto il pubblico della radio.

Ci hanno raccontato delle loro passioni per la danza, il cinema, lo sport. Sono giovani che accolgono la diversità come ricchezza e vogliono essere protagonisti del cambiamento sociale. Giovani che osservano la realtà in cui vivono, ascoltano, si confrontano fra di loro, dialogano con le istituzioni e s’impegnano con passione per raggiungere obiettivi concreti.  Al centro ci sono i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza e tanta voglia di migliorare la realtà che li circonda.

La puntata

Per concludere la giornata abbiamo simulato insieme ai nostri giovanissimi amici una vera e propria puntata radiofonica. Ci sono i tecnici audio, le voci, gli esperti di social media, un vero e proprio team, organizzato e multifunzionale.

Gli adolescenti non possono fare tutto da soli. Per fare la radio servono fondi, organizzazione, strumenti. Gli adulti che rendono possibile tutto questo hanno il merito di fare la loro parte, lasciando ai giovani lo spazio per esprimersi da veri protagonisti. E’ questo il compito dei formatori di Bedda Radio e Giosef Enna: offrire ai giovani opportunità e spazi protetti in cui incontrarsi e crescere.

Tik Tok: il social network del futuro

L’incontro di ieri è stato particolarmente interessante e formativo anche per l’utilizzo da parte della “mini” squadra di social media managers di uno dei social network di più recente invenzione: Tik Tok, una vera mania social che impazza tra i giovanissimi.  

Per chi fosse meno giovane Tik Tok è un social network che permette di condividere clip di 15 o 60 secondi abbinate a musica, effetti sonori e filtri. Le clip comprendono balletti, mini-sketch comici, parodie musicali o lip-sync, e sono caratterizzate per un montaggio velocissimo e intuitivo.

Piace tanto ai teenager perché a differenza di altri social è “pulito”: non è ancora invaso dalla pubblicità o dalle fake news né dominato dagli influencer. Permette una navigazione gradevole e un senso di community piuttosto forte. Lo usano perché ha il sistema di montaggio video-audio più intuitivo al mondo ma sopratutto perché per sua natura ospita video senza tempo e senza barriere linguistiche.

Non vi resta che seguirci su tutti i canali social quindi, ci trovate su Facebook, Instagram, Youtube….e ovviamente Tik Tok. Appuntamento con la web radio più social di Gela alla settimana prossima.

Solo per oggi. Da Gela è tutto.

Regioni

Argomenti

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK