“A Milano abbiamo tutto, ma in Africa no! Dobbiamo fare qualcosa!” – Amir, 9 anni, spiega il significato del Rigiocattolo

di

Dopo un anno di stop per via dell’epidemia di Covid-19, “il Rigiocattolo per
l’Africa” torna in piazza a Milano. L’iniziativa – nell’ambito di Valori in Circolo,
progetto promosso dalla Comunità di Sant’Egidio e selezionato da Con i
Bambini nell’ambito del fondo per la lotta alla povertà educativa minorile –
mira a coinvolgere i bambini più piccoli nella lotta all’AIDS, raccogliendo
offerte ottenute vendendo i giocattoli donati loro dai coetanei. Il ricavato, in
un’ottica di “circolarità”, viene quindi interamente devoluto a DREAM
(Disease Relief through Excellent and Advanced Means), programma
sanitario della Comunità di Sant’Egidio volto a contrastare l’AIDS e la
malnutrizione in Africa.

Già dalle scorse settimane, infatti, nelle loro scuole, i bambini di Valori in
circolo hanno già iniziato la campagna di raccolta di giocattoli usati, per
poterli poi sistemare e vendere. Nel contempo, tanti altri ragazzi e bambini
milanesi si stanno impegnando per spiegare ai loro coetanei il significato
dell’iniziativa e per condividere il sogno di una cura accessibile a tutti in
Africa. Nessuno è, infatti, troppo piccolo per aiutare: Amir, 9 anni appena
festeggiati alla Scuola della pace, preparando un cartellone per l’occasione,
ha subito entusiasmato i suoi coetanei: “Noi siamo fortunati perché a
Milano abbiamo tutto, gli ospedali, le farmacie, i dottori, ma in Africa no!
Dobbiamo fare qualcosa!“.

In piazza San Carlo l’11 e 12 dicembre

Il Rigiocattolo sarà in Piazza San Carlo nelle giornate dell’11 e 12 dicembre:
sarà un’occasione per aiutare l’Africa ma anche per dimostrare che già da
piccoli si può iniziare a cambiare il mondo. Questo, infatti, è lo spirito di
Valori in Circolo, che attraverso il suo approccio integrato tra famiglie,
comunità educante e giovani, mira a creare un cambiamento duraturo, nel
minore come nella comunità di cui questo è parte.

Regioni

Ti potrebbe interessare

L’aula virtuale che connette scuola e solidarietà. Inizia Valori in circolo

di

Il progetto Valori in Circolo promosso dalla Comunità di Sant’Egidio – selezionato dall’impresa sociale Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il...

Incontrare gli anziani, la proposta di Valori in Circolo ai giovani per un’estate alternativa

di

In diverse regioni italiane alcune case di riposo stanno consentendo di nuovo l’ingresso ai visitatori esterni. Per gli studenti di Valori in...

Voci dalla Bosnia. Le vite al limite dei profughi di Bihać.

di

Continua il percorso di sensibilizzazione di Valori in Circolo per una solidarietà globale. Il 28 febbraio si è tenuto su Zoom il...