Alla Summer School insieme si combatte la povertà educativa

di

Si è concluso da poco un anno scolastico complicato, segnato da chiusure e dalla difficoltà per molti minori di seguire in maniera continuativa le lezioni. Con la fine della scuola si intensifica il lavoro di Valori in Circolo per contrastare la dispersione scolastica. Grazie alle Summer School inserite nel quadro del progetto, promosso dalla Comunità di Sant’Egidio e selezionato da Con i Bambini nell’ambito del fondo per il contrasto alla povertà educativa minorile, l’estate diventa l’occasione per rispondere al bisogno di scuola generato dalla pandemia.

Alla Summer School la povertà educativa si combatte studiando insieme

Nei mesi di giugno e luglio si svolgeranno le Summer School, centri estivi diurni organizzati in tante città italiane dove la Comunità è presente con le Scuole della Pace. Le Summer School vogliono essere una risposta concreta alla povertà educativa. Presenti nel territorio là dove il rischio di dispersione scolastica è più elevato, le Summer School sono aperte a bambini e ragazzi che nel corso dell’anno sono rimasti indietro. Qui, grazie all’impegno dei volontari della Comunità e all’aiuto degli studenti delle scuole partner di Valori in Circolo, bambini e saranno seguiti e potranno recuperare le materie dove sono più carenti.

Durante Summer School non mancheranno, inoltre, momenti di gioco e socializzazione. Oltre al recupero scolastico, infatti, verranno organizzati laboratori didattici e attività ludiche per promuovere quella socialità fortemente ridotta durante i mesi di lockdown. Un appuntamento estivo importante, quindi, per aiutare i bambini ad imparare, divertirsi e crescere insieme.

Ti potrebbe interessare

Genova per la Memoria: i bambini di Valori in Circolo incontrano il Rabbino Momigliano

di

Un mazzo di fiori e un disegno. Sono questi i doni di amicizia portati dai bambini della Scuola della Pace del centro...

Comunicare con la lingua dei bambini: come abbiamo fatto sentire Lev, appena arrivato dall’Ucraina, un po’ più a casa

di

Un nuovo amico è arrivato alla Summer School di Novara; si chiama Lev, viene dall’Ucraina, non sa parlare bene l’italiano e non...

“Ascoltatemi: per me la pace è una cosa importante!” – i bambini di Valori in Circolo scrivono al Segretario Generale dell’ONU

di

“Ascoltatemi: per me la pace è una cosa importante!”. Sono le parole di Sara contro la guerra in Ucraina, raccolte dai Giovani...