Progetto “uniti si cresce”: il metodo metafonologico proposto agli studenti di prima primaria per imparare a leggere e a scrivere

di

La scuola paritaria parrocchiale “Formare educando” di Isola Capo Rizzuto, partner del progetto “Uniti si cresce”, ha scelto di adoperare il metodo metafonologico per l’avviamento alla lettura e alla scrittura in favore dei propri scolari. Fin dalle prime settimane di scuola, l’esperta Patrizia Sbezzi, in collaborazione con le insegnanti dell’istituto, hanno proposto ai piccoli studenti l’approccio metafonologico, ottenendo brillanti risultati.
Il laboratorio metafonologico, rientra tra le attività del progetto “Uniti si cresce”. Il progetto, selezionato dall’impresa sociale “Con i bambini”,  vede capofila l’Associazione Italiana Dislessia.

Regioni

Argomenti

Ti potrebbe interessare

Al via il progetto “Uniti si Cresce” per la lotta alla povertà educativa

di

L’Associazione Italiana Dislessia dà il via ad “Uniti si Cresce”, un progetto selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il...

Ripartono le attività del progetto “Uniti si cresce”: al via i laboratori per diverse discipline

di

L’associazione italiana dislessia, annuncia la ripresa delle attività inerenti al progetto “Uniti si cresce”, che si arricchisce di importanti iniziative a beneficio...

Progetto “Uniti si cresce”: gli insegnanti delle scuole di Isola Capo Rizzuto e Cirò Marina a lezione con lo psicologo Giacomo Stella

di

Circa 200 insegnanti delle scuole partner del progetto “Uniti si cresce”, hanno preso parte al corso di formazione online tenuto dallo psicologo...

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK