Autocostruzione e formazione professionale per combattere la povertà educativa digitale

di

Sono in continuo fermento le attività all’interno del Progetto #Underconstruction, che si pone come obiettivo quello di combattere la povertà educativa tra minori e giovani di età compresa tra i 18 e i 21 anni attualmente sottoposti o in uscita da procedimenti penali o amministrativi.

Una delle azioni previste dal Progetto e attualmente in partenza è quella della formazione professionale. L’obiettivo è fornire a chi esce dai circuiti penitenziari, un’occasione di rilancio sociale attraverso una formazione prettamente professionale.

CIOFS FP Lazio e la formazione professionale

Proprio in questo periodo stanno per iniziare le prime attività di formazione organizzate dal nostro Partner di Progetto CIOFS FP LazioLe attività mirano all’aumento dell’occupazione e alla qualificazione per l’inserimento nel mondo del lavoro con attivazione di percorsi di qualifica e di acquisizione di unità di competenze (UdC).

Grazie alla lunghissima esperienza del nostro Partner di Progetto nel settore della formazione professionale, le attività promosse per adolescenti e giovani over 18 mirano alla prevenzione e alla riduzione del danno delle principali cause di disagio sociale.

Per questo motivo CIOFS FP Lazio eroga sia percorsi di qualifica, che di acquisizione di UdC come risposta ai problemi di inserimento o reinserimento lavorativo di quella fascia sociale più debole. Contribuendo così alla lotta contro ogni forma di disagio e discriminazione.

Formazione professionale per combattere la povertà educativa digitale

La prima trance di formazione di prossimo avvio prevede l’acquisizione di competenze digitali.

Perché se è vero che i giovani sono denominati nativi digitali, secondo quanto emerge dal rapporto sulla povertà educativa digitale (Save the Children), “una percentuale significativa di studenti intervistati mostra evidenti lacune nella conoscenza e l’utilizzo degli strumenti tecnologici, nonostante l’immersione nella dimensione digitale subita in questi ultimi due anni.”

La povertà educativa digitale diventa dunque privazione della possibilità di studiare e apprendere ma anche di usare in modo creativo e libero gli strumenti digitali. Per non dire che limita di molto l’esercizio di una cittadinanza attiva, dato che la digitalizzazione è arrivata a cambiare anche i servizi della Pubblica Amministrazione.

In ultimo, si può affermare che non esista più alcuna attività lavorativa che non preveda il possesso di competenze digitali di base.

Il progetto #Underconstruction intende rispondere anche a questo fabbisogno.
Già sono aperte le iscrizioni per frequentare percorsi di Acquisizione delle competenze, riconosciuti dalla Regione Lazio con rilascio di attestazione finale.

Le Unità di Competenza sono state scelte perché attribuiscono competenze trasversali a svariate altre figure, spendibili in molteplici attività di back office presenti, praticamente, in tutti i settori lavorativi.
Le UdC, inoltre, favoriscono l’acquisizione di competenze digitali in funzione di ridurre l’eventuale digital devide o consentono di professionalizzare e certificare competenze conseguite in contesti informali o non formali.
Per aumentarne la spendibilità, sono tratte dai profili del repertorio regionale e costituiscono una congrua parte di alcuni percorsi di qualificazione e, quindi, l’attestazione finale equivarrà all’acquisizione di crediti spendibili, in un secondo momento, per conseguire una Qualifica Professionale.

I beneficiari del Progetto, dunque potranno scegliere tra due percorsi: uno della durata di 80 ore per conseguire l’unità di competenza “Trattamento testi e Immagini”, l’altro di 160 ore che prevede l’acquisizione di due UdC: “Gestione flussi informativi e comunicativi” e “Sistematizzazione informazioni e testi scritti”.

Per qualsiasi informazione a riguardo, tutte le persone interessate possono inviare una mail a: percorsiunderconstruction@kairoscoopsociale.it

Regioni

Ti potrebbe interessare

#Underconstruction: Percorsi di cittadinanza attiva nelle scuole con daSud nel segno dell’educazione antimafia

di

#Underconstruction, pur essendo un progetto destinato a giovani attualmente sottoposti o in uscita da procedimenti penali o amministrativi, pone una grandissima attenzione...

#UnderCostruction: Le piazze dell’ autocostruzione per prevenire la povertà educativa

di

#UnderCostruction  – percorsi di prevenzione della povertà educativa per minori sottoposti a procedimenti penali e giudiziari è un progetto che ha come...

#UnderConstruction: le attività del nostro progetto sociale

di

Le attività del Progetto Sociale #UnderConstruction – percorsi di prevenzione della povertà educativa per minori sottoposti a procedimenti penali e giudiziari, sono...