A GIUGNO UNA NUOVA BIBLIOTECA E TANTE INIZIATIVE REALIZZATE DAL PROGETTO TUTTI FRUTTI

di

È un giugno ricco di iniziative quello appena trascorso all’ombra del progetto TUTTI FRUTTI. Durante il mese appena trascorso sono stati realizzati laboratori creativi e di concreta utilità,  per i beneficiari e le beneficiarie coinvolte nel progetto in questi mesi. Dalle formazione sulle “buone pratiche” di risparmio domestico, fino all’allestimento di una piccola libreria, queste le attività svolte.

Spazio alla cultura! Durante la giornata dedicata all’allestimento di una libreria presso l’area relax della Dispensa Sociale di MAREMOSSO in via Buffalora a Brescia: dopo una breve prima fase di racconto del progetto e di formazione a cura di Abibook, è stata la parte pratica ad assorbire  i presenti che hanno partecipato alla selezione dei libri da esporre. Alcuni volontari di MAREMOSSO, insieme a un buon numero di partecipanti al progetto TUTTI FRUTTI, hanno scelto personalmente quali titoli esporre nella nuova libreria. I libri derivano da donazioni di vario genere, e coprono un vasto panorama tematico. Al termine della giornata, i presenti – legati da un sottile filo invisibile – si sono riuniti intorno al tavolo che prima era stato di lavoro per consumare una merenda insieme, scambiarsi  racconti, curiosità e darsi appuntamento ad un successivo incontro per terminare il lavoro ormai intrapreso.

Il secondo appuntamento del mese ha preso vita invece nella sede di Bimbo Chiama Bimbo, una delle associazioni che ha aderito alla rete di progetto. L’incontro – al quale hanno partecipato genitori- è stato focalizzato sulle buone pratiche per il risparmio domestico. In linea con il target dell’associazione, le famiglie partecipanti hanno bambini di età compresa tra 0 e 11 anni e sono generalmente piuttosto numerose. I partecipanti si sono mostrati molto interessati al tema, poiché, come tutti, hanno risentito dell’aumento delle spese negli ultimi anni, incluse quelle domestiche. L’incontro è stato particolarmente coinvolgente grazie alla presenza degli esperti volontari di MAREMOSSO (anch’essi genitori di ragazzi adolescenti); come sempre, è stato dedicato un momento al confronto e condivisione delle “buone pratiche” quotidiane adottate dalle diverse famiglie.

Scambi di competenze, trasmissione di nozioni e alto grado di soddisfazione dell’offerta. Ecco gli elementi fondanti di un giugno all’insegna della condivisione.

Regioni

Ti potrebbe interessare

I LABORATORI DI ORTICULTURA PROTAGONISTI DELLE ATTIVITÀ ESTIVE DEL PROGETTO TUTTI FRUTTI

di

Si alza il sipario sulle novità di maggio portate dal progetto TUTTI FRUTTI. E con la primavera che ormai si prepara a...

A TUTTO SCAMBIO! VI RACCONTIAMO IL SOTTILE FILO ROSSO CHE COLLEGA UNA STAMPANTE AD UN ORTO E TANTO ALTRO ANCORA…

di

“Nell’orto. Non dimenticare di innaffiare ogni pianta. Non dimenticare di vedere bellezza in ogni ombra”. Dalla frase dello scrittore Fabrizio Caramagna alla...

CRESCE E SI AMPLIA LA COMUNITÀ DI TUTTIFRUTTI: TANTE INIZIATIVE ALL’INSEGNA DEGLI SCAMBI TRA I PARTECIPANTI.

di

Momenti di condivisione che rendono indimenticabile un’esperienza e alimentano la “catena dello scambio”: questa la ricetta del successo degli scambi realizzati dalla...