CON L’ASSOCIAZIONE PERCORSI A PONTINIA SI FA EDUCAZIONE SANITARIA

di

di Martina Petrò, associazione PerCorsi Pontinia

 

La scuola da sempre rappresenta un luogo idoneo per lo sviluppo di conoscenze e comportamenti attenti a contenuti e azioni sociali. L’Associazione PerCorsi, in collaborazione con il gruppo Emergency della Provincia di Latina, persegue a tal proposito un importante obiettivo: sensibilizzare donne e giovani madri straniere sul tema della salute, troppo spesso ignorato nei loro paesi di origine. Questi appuntamenti non hanno solo uno scopo informativo-didattico. L’obiettivo principale, infatti, è il reinserimento in società delle conoscenze apprese, e il loro impiego pratico nella vita di tutti i giorni, per le donne stesse, per le loro famiglie e soprattutto per la tutela della fascia debole dei bambini. Il territorio di Pontinia (LT) è interessato da una grande presenza di stranieri, in particolare Indiani del Punjab. In alcune zone dell’India, il corpo della donna viene ancora visto come un tabù, e l’informazione sanitaria viene completamente trascurata, lasciando il passo a credenze popolari troppo spesso errate e fuorvianti, che si possono rivelare molto dannose per la salute di donne e bambini. A tal proposito si ritiene fondamentale formare i cittadini stranieri non soltanto dal punto di vista linguistico ma anche e soprattutto da quello socio-sanitario.
La Presidente dell’Associazione Patrizia Esposito ha riassunto così gli obiettivi degli incontri con gli operatori di Emergency:
– sensibilizzare in riferimento ai temi di gravidanza, puerperio, anatomia dell’apparato riproduttivo femminile, prevenzione, diritto alla salute;
– modificare atteggiamenti e comportamenti delle partecipanti, al fine di portarle a compiere scelte consapevoli e di adottare comportamenti che contribuiscano a migliorare e tutelare la propria salute e quella dei propri figli;
– conoscere il diritto alla salute e le istituzioni italiane che lo tutelano e lo applicano.
Le lezioni di gruppo sono tenute dalla Dott.ssa Eleonora Dotti e da un mediatore linguistico/culturale madrelingua Punjabi, Gagandeep Singh.
Si è scelto di tenere gli incontri in orario mattutino, presso l’Oratorio Sant’Anna di Pontinia, dalle 9:30 alle 11:00, parallelamente ai corsi di italiano per stranieri. Il primo ciclo di appuntamenti previsti nell’ambito del progetto Tutti a scuola si è svolto a novembre del 2019, ed ha previsto tre giornate di formazione dedicate a gravidanza e puerperio, anatomia dell’apparato riproduttivo femminile e prevenzione, diritto alla salute. Sono state proiettate delle slide informative, illustrate dagli operatori di Emergency con la collaborazione degli insegnanti volontari di PerCorsi. Alle partecipanti è stata data la possibilità continua di interagire, esplicitando dubbi e perplessità.
Per il nuovo anno scolastico, PerCorsi ha deciso di continuare questa preziosa collaborazione con il gruppo Emergency, espandendo questa buona pratica e favorendo la sua diffusione anche ad un pubblico maschile: per la prima volta infatti anche alcuni ragazzi si sono avvicinati a queste tematiche, partecipando agli incontri con attenzione e rispetto.
Conoscere significa stare bene!

Regioni

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK