La bellezza di “andare in gita” nel proprio quartiere

di

All’interno di Nessun Pesciolino fuor d’acqua, il punto gioco Thub06 della Casa del Quartiere di Via Agliè in Barriera di Milano, i pesciolini e i loro genitori hanno iniziato a esplorare il “mare” che li circonda ponendosi le domande che ogni pirata degno di questo nome dovrebbe porsi prima di intraprendere una traversata: Cosa ci sarà oltre la Casa? Come ci arriveremo? Sarà pericoloso? Ne varrà la pena? Meglio fare una mappa prima di partire.

Grazie al lavoro costante di accoglienza delle famiglie, di ascolto delle storie che portano con loro e che condividono, il gruppo formatosi si è rafforzato in questi mesi ed è diventato abbastanza forte per intraprendere avventure che permettano di esplorare le risorse presenti in città. Non si può certo partire con compagni di viaggio che si conoscono appena e la volontà di avvicinarsi a nuove realtà e opportunità ha solleticato l’interesse e attivato una ciurma numerosa che ogni mese si sposta in gita con l’entusiasmo che suscita nei più piccoli questa frase magica: “si va in gita gente!”.

Il sorriso e l’entusiasmo che scatenano queste parole nei bimbi è difficile da descrivere, da contenere e le aspettative quando arriva il tanto desiderato giorno mettono a dura prova anche alcune mamme. Amal, mamma di Iba che ha 3 anni, confessa: “Sono tre giorni che non parliamo d’altro, non vedeva l’ora di venire”. Si sa andare in gita mette di buon umore e crea fermento perché si andrà a vedere qualcosa che non si conosce, ci sono la sorpresa e la curiosità che mettono tutti di buon umore.

Zainetto in spalle, chi viene in bici, chi prende il 4 (il tram cha taglia da Nord a Sud la città e trasporta i mondi che la compongono) e chi parte da via Agliè 9 passeggiando fino ai Laboratori di Via Baltea, 3 mano nella mano con gli educatori della Casa Del Quartiere, tutti in fila con carrozzine, fratellini avvolti nelle fasce delle mamme, pronti a tutto. La nostra destinazione, Via Baltea – Laboratori di Barriera, è un porto sicuro dove approdare, gestita Sumisura s.c, è uno spazio dove hanno trovato posto una caffetteria sociale, il forno di Panacea, un coworking, un laboratorio di falegnameria, una cucina comunitaria e infinite possibilità di scambio di idee e risorse.

Per le gambette corte di alcuni pesciolini la strada percorsa è sembrata tanta, c’è chi arriva un po’ affaticato anche se si è camminato appena 10 minuti, chi non vede l’ora di scoprire cosa c’è in questo posto e chi pensa già alla merenda.
Il motivo per cui abbiamo deciso di navigare fino qui è legato al tema del mese che è il cibo e Via Baltea, con il forno di Panacea, risponde alle nostre esigenze.

Ad accoglierci c’è Isabella che lavora qui da anni, ci sistemiamo su un lungo tavolo di legno in caffetteria recuperando più sedie possibili perché siamo numerosi e tra farina macinata a pietra, lievito madre, acqua ascoltiamo come si fa il pane, la cura e il tempo che richiede per farlo lievitare in modo naturale.
Si annusa, si impasta, si assaggia e si scopre che il lievito madre si chiama così perché in passato ogni madre custodiva gelosamente il suo, lo curava e faceva in modo di alimentarlo come si fa con un bambino. Con Isabella le mamme scambiano ricette, consigli e Il pomeriggio si conclude con una merenda speciale: il pane di Panacea con marmellata e the, perché non poteva andare diversamente da così in fondo.

Tra le dita appiccicose dei più piccoli, la pancia piena e la bocca sporca di marmellata ai frutti di bosco, si riesce anche a dare una sbirciatina al forno mentre sono in produzione grissini e biscotti e ci scappa pure qualche assaggio. Pomeriggio ricco e denso questo in Via Baltea che verrà segnato sulla mappa di Nessun Pesciolino Fuor d’Acqua come gita da rifare più spesso.

Il buon vicinato va coltivato e le famiglie di Via Agliè ora conoscono un pezzetto in più del loro quartiere.

CONTATTI

THUB06

thub06@coopliberitutti.it
www.coopliberitutti.it/thub06

Casa del Quartiere Bagni Pubblici di Via Agliè

https://bagnipubblici.wordpress.com/
bagnipubblici@consorziokairos.org
011 553 39 38

 

Regioni

Ti potrebbe interessare

Mille e un modi per divertirsi insieme!

di

Thub06 si sposta nei giardini e nelle piazze in prossimità degli snodi organizzando giochi, percorsi e attività di movimento per riscoprirsi bambini...

Essere genitori è un mestiere difficile, meglio essere in buona compagnia!

di

Nelle azioni previste all’interno di Thub06 una in particolare contribuisce a fornire una base solida per favorire il contrasto alle povertà educative:...

Un orto urbano nel cuore di Barriera di Milano

di

Continua il nostro viaggio a Torino, in Barriera di Milano, per raccontarvi il progetto Thub06. Oggi siamo in via Petrella 28 dove...

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK