I.C. Supino, tutti a Città della Scienza con “Nutrire la mente”

di

L’erogazione dei voucher culturali a studenti a rischio povertà educativa, dispersione e abbandono scolastico previsti dal progetto T.E.R.R.A.,Talenti Empowerment Risorse Reti per gli Adolescenti, selezionato da Impresa Sociale CON I BAMBINI, ha permesso a 30 alunni provenienti dall’Istituto Comprensivo di Supino (FR) di accedere al Museo interattivo del corpo umano presso Città della Scienza a Napoli.

Corporea è il primo grande Museo interattivo in Italia e in Europa interamente dedicato al corpo umano e alla salute, questa area di circa 5.000 metri quadri consente di “entrare” in maniera interattiva nel corpo umano.

Città della scienza 2

 

Gli studenti coinvolti, lo scorso 17 Maggio, hanno avuto l’opportunità di approfondire le conoscenze sul corpo umano e le scienze biomedicali attraverso una mostra interattiva, laboratori didattici e istallazioni multimediali.

 

Città della scienza

L’innovatività di questa esperienza risiede nella possibilità di muoversi virtualmente attraverso il proprio corpo: tra arterie, cuore e varie istallazioni gli studenti hanno potuto scoprire i meccanismi che regolano il rapporto tra pulsazioni cardiache e pressione arteriosa e di sperimentare direttamente i fenomeni che ne derivano.

Il percorso di visita (disponibile nelle lingue italiano, inglese e cinese) si snoda attraverso 14 isole tematiche dedicate ai diversi sistemi del corpo, con un’attenzione particolare ai comportamenti che incidono sulla nostra salute.

Le 14 isole tematiche esplorate dai ragazzi:

  1. Parole, pagine, gigabytes. La civiltà della comunicazione
  2. Eppur si muove! Il sistema muscolo-scheletrico
  3. 37°C e dintorni. L’equilibrio termodinamico del corpo
  4. Un viaggio di 100.000 km. Il cuore e il sistema circolatorio
  5. L’acquolina in bocca. Il sistema digerente
  6. Ormoni in scena. Il sistema endocrino
  7. La fabbrica della vita. Cellule e DNA
  8. Chi va là? Il sistema immunitario
  9. Guarda come sento! Gli organi di senso
  10. La macchina dell’amore. Sessualità, riproduzione e nascita
  11. Sopravvivenza, progetti, libertà. Il cervello e il sistema nervoso
  12. Medici e pazienti. La storia infinita della medicina
  13. e 14. Postazioni dedicate ai temi della ricerca e innovazioni

 

Città della scienza 1

 

In una società dominata dal consumismo, risulta estremamente importante la prevenzione e il benessere della propria salute, sia fisica che mentale. Capire cosa si genera nel corpo dopo essersi ubriacati o aver assunto sostanze stupefacenti, ad esempio, aiuta i ragazzi ad avere una maggiore consapevolezza dei comportamenti da adottare e a rispettare maggiormente il proprio corpo.

Delle sani abitudini e un corretto stile di vita fanno star bene noi e l’ambiente che ci circonda. Consapevolezza è il termine da includere nell’educazione dei più giovani. Consapevolezza di ciò che si è e delle scelte che si fanno, ogni nostra decisione ha delle conseguenze su di noi, sugli altri e anche sull’ambiente.

 

A cura di

Vanessa Palmigiani

Coordinatrice progetto T.E.R.R.A

Regioni

Ti potrebbe interessare

Sportello di ascolto psicologico

di

Anche quest’anno è attivo lo sportello di ascolto psicologico, l’officina dedicata ai genitori e agli studenti degli istituti coinvolti nel progetto T.E.R.R.A...

Lazio, il teatro a scuola rialza il sipario

di

Anche quest’anno prosegue il mio contributo nel ruolo di operatrice dell’Associazione “Teatro Labrys” all’interno dell’Officina “Terra che emoziona – Teatro emozione” del...

ASPIIN – La Camera di Commercio di Frosinone nelle scuole della provincia.

di

ASPIIN – un’ azienda speciale della Camera di Commercio di Frosinone per “Intraprendo”: officina Terra che Motiva!  Si è conclusa Venerdì 22...