Il festival di Pechino premia i ragazzi del Calini di Brescia.

di

Dal Festival di Pechino un altro successo per i ragazzi del Calini di Brescia. Inarrestabili! La colonna sonora del corto “Fermata Prealpino” conquista la grande capitale della Cina e viene premiata come la migliore.
Li abbiamo già visti protagonisti a Venezia durante la 76° Mostra Internazionale del Cinema: vincitori del primo premio agli International Audiovisual Awards. Di poche ore la notizia di un altro ambitissimo premio stavolta ricevuto al Festival di Pechino: precisamente all ’International Teen shorts festival di Pechino! 

Il loro cortometraggio si chiama “Fermata Prealpino”e da oltre un anno continua ad incantare tutti: dal Festival Venezia al Festival di Pechino.  Realizzato da un gruppo di studenti e studentesse del Liceo Scientifico Annibale Calini dell’Officina “TERRA che crea”, guidati da Nicola Zambelli. L’attività si trova all’interno del Progetto T.E.R.R.A. (Talenti Empowerment Risorse Reti per gli Adolescenti),  una proposta progettuale, selezionata da Impresa Sociale CON I BAMBINI con l’obiettivo primario di contrastare la povertà educativa minorile.

Il cortometraggio è il risultato di un ottimo lavoro di squadra e di rete con il territorio, che ha coinvolto la comunità educante di Brescia e le realtà culturali di zona con una connotazione innovativa. Un modo per vivere in maniera più inclusiva una realtà ricca di storia e mestieri, che affondano le radici in un passato lontano e radicato. Mai così lontano però, da non poter più essere vissuto. Soprattutto dalle nuove generazioni protagoniste di questo corto che, con l’aiuto della tecnologia, sono riuscite a far rivivere luoghi, suoni e immagini delle nostre radici. Il cortometraggio si inserisce come percorso di avvicinamento all’audiovisivo, in collaborazione con Residenza IDRAFabbrica Sociale del Teatro e Musil Brescia – Sistema Museale dell’Industria e del Lavoro di Brescia.

Fermata Prealpino è stato in concorso anche “in casa nostra”: al  Sottodiciotto Film Festival di Torino dal 4 all’8 dicembre 2020. I ragazzi guidati sempre da Nicola Zambelli, hanno fatto una presentazione online in diretta, indossando tutti la felpa del loro Liceo, anche se alcuni di loro hanno completato il percorso di studi e non sono più studenti del Calini.

Rinnoviamo i complimenti a tutti i ragazzi e gli operatori di progetto!

Guarda il cortometraggio: https://vimeo.com/332325855

Guarda la scheda dedicata al film sul sito del festival di Pechino.  

Leggi com’è iniziata l’avventura del cortometraggio: “Fermata Prealpino il corto dei ragazzi di Brescia prende vita.”

 Officina T.E.R.R.A. che crea Brescia. 

Regioni

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK