A cosa pensi se dico circo ?

di

In questo video di Antitesi Teatro Circo, si è voluto partire a raccontare del circo partendo dalle idee e dalle immagini che la gente ha di esso. Attraverso le voci di chi ha provato a rispondere a questa domanda, si sono discusse non solo le caratteristiche principali del circo, ma anche i suoi più radicati cliché.

Ad esempio si è potuto riscontrare come nell’immaginario collettivo sia ancora molto radicata l’idea del circo associata alla sofferenza e allo sfruttamento degli animali, quando in realtà da quando si è verificato l’avvento del Circo Contemporaneo questo aspetto è molto cambiato ed ha assunto modi e maniere completamente diversi da quelli utilizzati nel passato. Questo tema ci tocca parecchio, è per questo che abbiamo voluto sottolineare, seppur in maniera scherzosa, che ad Antitesi Teatro Circo non ci sono animali!

Segui la video lezione: 

 

Oltre al tema degli animali si sono affrontati anche tutti gli altri cambiamenti che il Circo Nuovo, a partire dal secondo dopo guerra mondiale, ha portato con sé:

  • La commistione con altre discipline e linguaggi, come la danza, il mimo, il teatro, la musica;
  • La conseguente uscita dello spettacolo circense dal tendone verso la conquista di nuovi spazi di fruizione artistica;
  • Le nuove modalità di trasmissione dei saperi e delle tecniche circensi, che passano da essere un sapere tramandato di famiglia in famiglia a una disciplina aperta a tutti e insegnata in delle vere e proprie scuole.

Per rendere meno astratti i concetti esposti e dare un riferimento visivo si è mostrato, a titolo esemplificativo, il video promozionale dello spettacolo circense contemporaneo Freak Family Show della compagnia Antitesi Teatro Circo.

Nella seconda parte del video ci si addentra dunque nel tema delle Scuole Circensi. Se ne citano alcuni dati storiografici e si passa poi a descriverne le varie tipologie:

  • Scuole professionali;
  • Scuole amatoriali;
  • Scuole di Piccolo Circo

Parlando di ciò che avviene all’interno delle scuole di tocca il tema dei metodi di insegnamento, della pedagogia del circo e del Circo Sociale.

Per concludere si è mostrato cosa avviene all’interno della nostra scuola “Antitesi Teatro Circo”, attraverso le immagini raccolte nel video Squilibrismi e le parole di alcuni nostri piccoli allievi che hanno provato a dare risposta alla domanda: cosa è il circo per te? A cosa pensi se ti dico circo?

Come potrete vedere le risposte date dai bambini, che vivono la Scuola di circo sulla loro pelle, sono molto diverse da quelle date da parte nella prima parte del video da adulti esterni alla nostra realtà.

La nostra speranza è che con questo video si siano sfatati alcuni miti su di esso e si sia innescata un pochino di curiosità rispetto a quelle che sono le attuali realtà circensi come la nostra, ancora spesso troppo distanti e sconosciute.

Di: Silui _ Claudia Luisi

Segui anche la lezione su come costruire uno Chapiteau: biglietto tridimensionale. 

Regioni

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK