Costruiamo lo Chapiteau – Antitesi Teatro Circo

di

Costruiamo lo Chapiteau con Antitesi Teatro Circo. I biglietti pop up sono biglietti animati, alla cui apertura si sollevano strutture tridimensionali. Attraverso tagli, pieghe e qualche punto di colla, semplici fogli di carta prendono vita trasformandosi in creazioni dal sorprendente effetto 3D.

Diversamente da come si potrebbe pensare, dato che oggi questo tipo di pubblicazione si rivolge a bambini e ragazzi, le prime illustrazioni animate nacquero come strumento didattico per illustrare teorie e ricerche in campo scientifico. Fin dal XIV secolo infatti, i primi fruitori furono gli adulti, che si servivano di queste immagini particolari come sussidi per i loro studi, principalmente di anatomia e astronomia. Successivamente vennero realizzati a scopo didattico, e solo verso la fine del ‘700 si avviò una produzione di libri che trattavano temi legati allo spettacolo e al racconto tradizionale o fantastico. Questi libri si chiamano “pop up” (dall’inglese letteralmente «apparire») solo dal 1932; prima di allora, erano conosciuti semplicemente come libri animati o libri tridimensionali.

Clicca e segui il video tutorial:

La realizzazione tecnica di un libro pop up con grosse tirature è molto complessa: in seguito alla progettazione da parte di un paper engineer, i pezzi disegnati e stampati su cartoncino devono essere tagliati con apposite fustelle e successivamente incollati uno ad uno.
Tranne pochi casi, i libri che oggi troviamo sul mercato vengono realizzati in Cina, in Colombia e a Singapore, dove hanno sede importanti case di produzione che riescono, grazie alle evolute tecniche di stampa e ai tempi brevi di preparazione, ad assemblare migliaia di copie per ogni titolo.

Parallelamente troviamo il settore delle opere pop up artigianali, ossia biglietti personalizzati e libri con piccole tirature realizzati interamente a mano, proprio come faremo nel nostro progetto di costruzione dello Chapiteau. Vengono forniti un video-tutorial contenente la spiegazione delle fasi di lavorazione e un file pdf stampabile con gli elementi necessari per realizzare un tendone da circo pop up.
Il tutto è accompagnato da una filastrocca a tema.


Di: Cristina Cichetti – Antitesi Teatro Circo

Leggi anche intervista con gli artisti del circo.

Regioni

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK