TEATRO IN CASA: IL LIBRO SENZA FIGURE

di

Per Teatro in casa oggi leggiamo un libro senza figure. Sì, proprio senza figure. Pensate sia noioso? Invece è davvero molto divertente!

Le compagnie teatrali di Storie cucite a mano / Con i bambini – Teatrulla, Garofoli/Nexus e Principio Attivo Teatro – proporranno tutte le settimane tre pillole (ogni lunedì, mercoledì e venerdì) che offriranno contenuti e spiragli di riflessione per affrontare insieme la fatica emotiva e psicologica che questa emergenza ha portato in tutte le case.

Guardate il video e… cantate con noi! ?
Viva il teatro!

L’associazione Teatrulla è un punto d’incontro di animatori e attori provenienti da esperienze diverse. Nasce dall’esigenza di approfondire la ricerca teatrale con spirito d’innovazione e professionalità. Come si deduce dai termini inglesi e francesi per indicare l’azione teatrale (play e jouer), il teatro nasce come gioco. Il gioco è un elemento fondamentale per la crescita di un individuo ed è il canale prioritario con il quale comunica il bambino, il nostro metodo di avvicinamento alla tecnica teatrale è improntato su di una metodologia ludica. Il motivo più grande per fare teatro è forse il divertimento ma si possono avere anche grandi benefici che riguardano sia la singola persona che il gruppo nel suo insieme accrescendo la propria espressività e capacità sociale. Nel progetto Storie Cucite a Mano, Teatrulla è co-responsabile del cartellone di eventi teatrali e culturali dedicati alle famiglie di Moncalieri, in Borgata Santa Maria, e coordina il lavoro tra le compagnie dei tre territori per la creazione delle pillole teatrali volte ad accompagnare il progetto e raccontarlo.

STORIE CUCITE A CASA

L’emergenza Coronavirus non ferma il progetto selezionato dall’impresa sociale “Con i Bambini” – nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. Le attività di promozione del benessere per bambini e bambine tra i 5 e i 14 anni e per le loro famiglie che coinvolge Moncalieri, Roma e Lecce proseguono dunque on line tra Facebook, Instagram, YouTube e il nostro blog.

Il progetto coordinato dalla Cooperativa Sociale Educazione Progetto di Torino (capofila), dall’Associazione 21 luglio Onlus di Roma e da Fermenti Lattici di Lecce, con il monitoraggio della Fondazione Emanuela Zancan e la comunicazione a cura della Cooperativa Coolclub, coinvolge numerosi partner nei vari territori. Oltre alle amministrazioni comunali di Moncalieri e Lecce e all’Unione dei Comuni di Moncalieri, Trofarello e La Loggia, il progetto vede tra i partner Associazione Teatrulla, Coop. Soc. Pg. Frassati, Istituto Comprensivo Statale “Santa Maria” (Moncalieri), Associazione Garofoli/Nexus, Digiconsum, Istituto Comprensivo Giovanni Palombini, Fondazione per l’educazione finanziaria e al risparmio, In.F.O.L Innovazione formazione orientamento e lavoro (Roma), Casa Circondariale “Borgo San Nicola” di Lecce, ABCittà società cooperativa sociale onlus, Istituto Comprensivo “P. Stomeo – G. Zimbalo”, Principio Attivo Teatro, PSY Psicologia e Psicoterapia cognitiva integrata (Lecce).

Il progetto è stato selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. Il Fondo nasce da un’intesa tra le Fondazioni di origine bancaria rappresentate da Acri, il Forum Nazionale del Terzo Settore e il Governo. Sostiene interventi finalizzati a rimuovere gli ostacoli di natura economica, sociale e culturale che impediscono la piena fruizione dei processi educativi da parte dei minori. Per attuare i programmi del Fondo, a giugno 2016 è nata l’impresa sociale Con i Bambini, organizzazione senza scopo di lucro interamente partecipata dalla Fondazione CON IL SUD. Info su www.conibambini.org.

Informazioni
percorsiconibambini.it/storiecuciteamano
info@storiecuciteamano.it
0115712839 – 3347241226
Facebook – Instagram – Youtube

Ti potrebbe interessare

IL GENITORE AL TEMPO DEL COVID

di

Dopo una breve pausa natalizia, a Moncalieri riprendono le attività di Storie cucite a mano, progetto selezionato dall’impresa sociale Con i Bambini,...

TEATRO IN CASA: LA PECORA CHE NON AVEVA PAURA DEL LUPO CATTIVO

di

Sipario. Oggi per il “Teatro in casa” di Storie cucite a casa l’associazione Teatrulla di Moncalieri con “La pecora che non aveva...

COLLA, CARTA E FORBICI – LA BALENA

di

La scuola è ormai quasi finita e c’è tanta voglia di giocare! Allora oggi vi proponiamo un lavoretto proprio sul tema di...