loSpazio: LA SFIDA DEL PROTAGONISMO ADOLESCENZIALE

di

LoSpazio-Nuova Frontiera ha aperto finalmente le porte.

Una realtà nuova e innovativa per il nostro territorio.

Una delle azioni previste dal progetto SpaceLab. Un centro polifunzionale gestito da educatori, professionisti della ristorazione e ragazzi. Un luogo in cui  dar vita a proposte pensate e realizzate con adolescenti e giovani e rivolte non solo a loro coetanei, ma anche a target diversificati e a varie fasce d’età: bambini, ragazzi, adulti, famiglie.

Un locale alcool free nel quale figure educative professionali incontreranno i ragazzi del territorio e li metteranno in connessione con gli stakeholder rendendoli realmente protagonisti.

Uno spazio di creatività e partecipazione dove trovare laboratori, cibo e musica. E ancora concerti, mostre, feste, corsi, pensati per creare relazione, avviare sinergie, favorire i legami sociali. Una risorsa per combattere la povertà educativa con proposte dei giovani, con e per i giovani….e non solo.

Obiettivo è di poter generare uno sguardo nuovo che veda l’adolescente come protagonista positivo e insieme una proposta che possa raggiungere l’intera comunità in un’ottica inclusiva ed educante.

Il percorso

La sua realizzazione ha comportato un lavoro in sinergia tra le diverse agenzie educative e le amministrazioni comunali, in particolare della Val Cavallina e di Vigano San Martino, in cui ha sede.  Un percorso che ha visto l’ingaggio e la creazione di una rete che coinvolge:  cooperativa,  ragazzi, scuola, amministrazione comunale,  associazioni territoriali,  comitato genitori e enti sportivi,  in un’ottica d’insieme e di comunità.

LoSpazio si connota come un progetto innovativo, mai realizzato nei nostri territori. Un luogo dove adolescenti e giovani possano concretizzare idee e progettualità ampie. Un contesto in cui possano trovare spazio anche adulti e famiglie in attività volte a migliorare il proprio stile di vita, con proposte culturali, aggregative, formative.

La sfida

A Cooperativa Crisalide, che ha creduto e sviluppato l’idea, il compito di tessere una rete di comunità che insieme creda fermamente che il divertimento possa connotarsi per propositività, innovazione, relazione e generatività. Una comunità  in cui ragazzi e famiglie possano essere veramente protagonisti.

È una bella SFIDA, che troverà risposta nel tempo. Una sfida e  un rischio che Cooperativa Crisalide  si sta assumendo. Alla base la fiducia nelle potenzialità dei giovani. Sullo sfondo  la convinzione che si possa stare bene e divertirsi insieme con ciò che si ha dentro (sogni, idee, allegria, voglia di stare insieme), senza bisogno di ricorrere ad altro.

 

Regioni

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK