Sogni e Bisogni si presenta il 27 novembre alla sua comunità!

di

Un incontro per presentare il progetto Sogni e bisognivincitore del Bando Adolescenza di Con i bambini, nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, promosso da ACRI e sostenuto dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Volterra con Carte Blanche responsabile della progettazione e capofila di una rete di 31 partner, è in programma martedì 27 novembre allo Spazio Volterra. Recentemente inaugurato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Volterra, il centro culturale-espositivo è stato pensato anche come luogo di ritrovo e creazione di una “comunità” oltre che di cultura, cosa che -per certi versi- lo accomuna anche allo spirito del progetto che sarà illustrato.

Un progetto molto importante, perché, in una grande rete di partenariato, vede attive in prima linea, accanto a una serie di attivissime associazioni locali, le più importanti istituzioni del territorio quali i Comuni di Volterra, Pomarance, Castelnuovo V.C., Montecatini V.C., e Monteverdi M.mo e tutte le scuole secondarie di primo e secondo grado  dell’Alta Val  di Cecina, l’Azienda USL Toscana Nord Ovest e la Casa di Reclusione di Volterra.

La giornata si aprirà alle ore 10.00 con l’Ing. Augusto Mugellini, Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Volterra, tra i primi promotori del progetto, che avrà il compito di fare gli onori di casa e i cui saluti saranno seguiti da quelli del Dott. Giorgio Righetti (Direttore Generale di ACRI-Associazione di Fondazioni e di Casse di Risparmio Spa e Consigliere di amministrazione di Con i Bambini).

Cinzia de Felice, direttore organizzativo di Carte Blanche nonché responsabile di Sogni e bisogni, introdurrà brevemente il progetto.

La chiusura degli interventi sarà affidata ad Armando Punzo, direttore artistico dell’Associazione Carte Blanche, che racconterà la filosofia e la metodologia su cui si fonda il progetto, richiamando lo spirito originario che ha guidato il lavoro già svolto fino ad oggi (la progettazione è cominciata a novembre 2016) e che dovrà mantenersi immutato nel triennio di durata dell’intero progetto.

All’evento,  a cui prenderanno parte anche gli altri partner di progetto, ci saranno dei momenti dedicati ai ragazzi delle scuole che potranno ergersi protagonisti secondo i loro talenti e le loro capacità.

Seguirà la  visita al centro espositivo che inizierà con  la proiezione di Visions, il visual project di Nico Rossi e Francesco Zollo/Vai Oltre!(l’associazione studentesca dell’IIS Carducci di Volterra, partner del progetto con innate capacità progettuali, creative  e organizzative). Un “sogno”,a cui il titolo del video si riferisce e che costituisce l’essenza che ispira Sogni e bisogni.

A seguire una visita guidata alle opere custodite nelle sale di Spazio Volterra e in chiusura di mattinata verrà offerto un buffet in terrazza, curato dagli studenti del corso Servizi per l’Enogastronomia e Accoglienza Turistica dell’ITCG Niccolini di Volterra, che avranno anche il compito di gestire l’accoglienza e i servizi della giornata.

Regioni

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK