LA FORMAZIONE SME DECOLLA: UN CORSO PER DOCENTI ANCHE A NAPOLI

di

Il Corso, di 20 ore, rivolto ai docenti della scuola primaria e dell’infanzia, sarà basato sulla “Giocomotricità e Scacchi” con il metodo Castle e sarà gestito dai tecnici dell’Asd Alfiere Bianco

 

 

 

Comunicato Stampa del 09.03.2022

LA FORMAZIONE SME DECOLLA:
UN CORSO PER DOCENTI ANCHE A NAPOLI

APPENA 18 POSTI DISPONIBILI PER LA PROPOSTA GRATUITA DEL 18/19/20 MARZO

La formazione di “Scacchi Metafora Educativa”, il progetto di didattica scacchistica selezionato dall’impresa sociale “Con i bambini” nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile e promosso dal Centro sportivo educativo nazionale (Csen) e dalla società sportiva Alfiere bianco, accelera.

Nel week end del 18,19 e 20 marzo, nei locali dell’Istituto Comprensivo Filippo Palizzi di Casoria (Napoli),

è in calendario un corso di formazione della durata di 20 ore. L’iniziativa è rivolta ad un massimo di 18

iscritti, docenti dell’infanzia e primaria, sarà interamente gratuita e basata sulla “gioco motricità e scacchi”,

con il metodo Castle, interamente gestito dai tecnici dell’ ASD Alfiere Bianco.

“Questo corso rappresenta un’offerta formativa diversa e innovativa – fa sapere Salvatore Isoldo,

responsabile del progetto SME per la Campania – e’ il vero segnale della ripartenza, un’ iniziativa preziosa

per tutto il corpo docente regionale”. Per non lasciare nulla al caso, e offrire a tutti l’opportunità, il comitato

regionale campano FSI presieduto proprio da Isoldo ha inoltrato nelle scorse settimane oltre 250 mail a

tutte le scuole della regione. “Sarà un fine settimana interessante e di arricchimento per tutti” – la chiosa

degli organizzatori.

Le lezioni prenderanno il via venerdì dalle 15 alle 19. Sabato doppio turno. Dalle 9 alle 13,20 e dalle 14,30

alle 18,50. Stesso programma anche la domenica. Nel corso sarà prevalente la parte pratica, che permetterà

di adattare la proposta anche a chi non conosce le regole del gioco degli scacchi. L’iniziativa sarà curata in

prima persona da Alessandro Dominici (formatore della Federazione Scacchistica Italiana) e da Irene

Pulzoni (consulente e coautore di Giocomotricità su Scacchiera Gigante).

Contatti: Alessandro Dominici Tel. 3932277051 – dominici@alfierebianco.com

Il progetto SME è stato selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. Il Fondo nasce da un’intesa tra le

Fondazioni di origine bancaria rappresentate da Acri, il Forum Nazionale del Terzo Settore e il Governo. Sostiene interventi finalizzati a rimuovere gli ostacoli di

natura economica, sociale e culturale che impediscono la piena fruizione dei processi educativi da parte dei minori. Per attuare i programmi del Fondo, a giugno

2016 è nata l’impresa sociale Con i Bambini, organizzazione senza scopo di lucro interamente partecipata dalla Fondazione CON IL SUD.

Regioni

Ti potrebbe interessare

Valutazione d’impatto del Progetto SME: partita la ricerca

di

E’ partita in questi giorni la ricerca nazionale del Progetto SME, dalla quale si evidenzierà l’impatto degli scacchi sugli studenti delle fasce d’età...

Le scacchiere arrivano nelle scuole

di

Il Progetto SME, ormai entrato nel vivo da qualche mese, oltre al lavoro di ricerca e di formazione dei docenti e dei...

Oggi – TRE DIRETTE – collegamento in diretta in preparazione all’evento nazionale del 4 Giugno

di

Oggi, martedì 5 maggio, collegamento in diretta in preparazione all’evento nazionale del 4 Giugno. da Trieste ore 14:30 da S.Severino Marche ore...