IN CAMPANIA BOOM DI STUDENTI COINVOLTI NEL PROGETTO

di

In Campania, fin dalla ripresa del nuovo anno scolastico, le attività sono iniziate a pieno regime per ciò che concerne l’attività curriculare, quindi le attività da banco e di giocomotricità, con un coinvolgimento di studenti davvero straordinario. Sono 460 in totale i giovani degli Istituti Palizzi di Casoria e Cavasso Mazzini di Frattamaggiore che hanno iniziato le varie attività, dei quali 290 della scuola primaria e 170 della secondaria di primo grado.

Una gran bella notizia, considerato che lo scorso anno il progetto non è potuto partire perché nelle scuole aderenti non c’è stata possibilità di fare attività in presenza con istruttori esterni. Da oltre un mese, dunque, gli istruttori coordinati dal ссылка гидра Referente regionale Salvatore Isoldo, stanno sviluppando il programma che, dalle previsioni, sarà portato avanti con regolarità fino a fine anno, sempre se la situazione sanitaria lo permetterà.

Per quanto riguarda il Club di Scacchi, quindi l’attività extra curriculare, ci sono ancora difficoltà per realizzarlo all’interno dei due Istituti, ma si sta procedendo per trovare uno spazio esterno adeguato per farlo partire prima possibile.

Regioni

Ti potrebbe interessare

Minori e difficoltà nella pandemia – Parte la promozione del progetto con i genitori

di

  “I bambini di oggi sono più puliti, forse più sani, magari più seguiti e sicuramente più protetti di quelli di 50...

IL SOSTEGNO AI GENITORI DEL PROGETTO SME

di

Il Gruppo sostegno genitori, composto da psicologi, psicoterapeuti e sociologi, sta per far partire la sperimentazione della “Griglia di osservazione”, un innovativo...

Il 25 febbraio, secondo webinar gratuito rivolto ai genitori

di

Giovedì 25 febbraio, si svolgerà il secondo webinar gratuito tenuti dagli esperti del Gruppo Sostegno Genitori nell’ambito del Progetto Scacchi Metafora Educativa....