RIPARTIRE CON…Mètis Community Solutions

di

La cooperativa sociale Mètis Community Solutions nasce a L’Aquila nel febbraio 2018. 

Il nome prende ispirazione dalla dea dell’astuzia, colei che prevede gli eventi futuri e fa sì che non si affronti il futuro impreparati, e dall’intelligenza pratica quale sua rappresentazione filosofica.  

Operiamo in un contesto territoriale ancora fortemente vulnerabile, a partire dal piano sociale, politico-istituzionale e ambientale.

La nostra mission, ambiziosa, è dunque di contribuire alla riduzione della vulnerabilità promuovendo un modello di gestione condivisa del territorio. Le pratiche territoriali partecipate e i percorsi di consapevolezza civica rappresentano i principali strumenti di attuazione della mission, declinati nelle diverse aree di lavoro: pianificazione e progettazione partecipata, monitoraggio civico, attivismo giovanile, prevenzione e sviluppo del territorio. 

A questo scopo offriamo, agli enti pubblici e privati, strumenti di dialogo e coinvolgimento dei cittadini nelle decisioni pubbliche, ai cittadini singoli e associati, strumenti per il monitoraggio civico e, ai giovani, strumenti di cittadinanza consapevole. 

Siamo presenti sul territorio nei momenti di discussione pubblica, al fianco dei cittadini e delle organizzazioni civiche e dei giovani che vogliano essere consapevoli, protagonisti e impegnati.

Tutti i percorsi partecipativi promossi mettono al centro il ruolo attivo degli attori – cittadini e organizzazioni civiche, enti pubblici, enti di ricerca o soggetti privati ove presenti – e l’avvio di reti di partenariato territoriale in grado di proseguire nel tempo. In poco più di due anni e mezzo abbiamo avuto la possibilità di coinvolgere centinaia di cittadini, di organizzazioni civiche, di giovani del territorio aquilano e abruzzese.

Dal 2019 siamo particolarmente impegnate in percorsi, in ambito scolastico o extrascolastico, che vedono protagonisti ragazze e ragazzi, dai 12 ai 26 anni, dedicati ai principi della cittadinanza attiva e della partecipazione o al consolidamento delle competenze civiche e metodologie partecipative.

Su scala locale e nazionale, siamo parte di numerose reti attive e siamo una base locale della rete federale ActionAid.

Nel progetto RIPARTIRE, come partner locale, svolgeremo un ruolo centrale nella pianificazione, gestione e realizzazione delle attività al fianco di tutti gli attori della comunità educante contribuendo alla riduzione dei fattori che determinano le condizioni di povertà educativa anche nel nostro contesto territoriale e alla definizione di un modello da replicare su scala nazionale.

 

Regioni

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK