Il divertimento passa dalla libertà

di

L'attività nello spazio infanzia allestito a Marina di Acate

Letizia Cascone, cooperativa Aksara, ci racconta i primi mesi di attività dello Spazio Infanzia a Marina di Acate.

“Lo Spazio Infanzia, al Presidio di Marina di Acate, ha già dimostrato in pochi mesi, siamo partiti a marzo, tutta la sua necessità e utilità. I bambini, infatti, sono davvero totalmente isolati e l’idea di uno spazio, in cui realizzare attività non particolarmente strutturate, lasciando libero sfogo alla creatività e alla fantasia, ha funzionato al meglio.

La nostra idea era quella di non far respirare, ai ragazzi, un’aria prettamente scolastica, bensì un momento di gioco, divertimento e svago, semplice e condiviso.

Non abbiamo fatto attività strutturate, ci siamo concentrati piuttosto sulle attività del laboratorio artistico, attraverso il disegno e la pittura.

Al loro arrivo, i ragazzi ci hanno sempre chiesto di colorare e disegnare liberamente. Poi, abbiamo sempre condiviso una merenda, facendola seguire ad un gioco libero, individuale, di gruppo e principalmente a carattere motorio, ma sempre con grande semplicità. E i ragazzi si sono divertiti anche semplicemente a correre dentro la stanza. E questo perchè lo hanno fatto insieme, che è poi, in sintesi, il segreto del successo di questa iniziativa, sicuramente da potenziare”.

Regioni

Ti potrebbe interessare

Ri-Belli, voglia di imparare crescendo

di

Rosangela Puglisi, equipe Ri-Belli nell'istituto Psaumide di Santa Croce Camerina, ci racconta il primo periodo di attività del progetto in classe

Teatro: concentrazione e fantasia

di

Secondo appuntamento con il laboratorio teatrale del Progetto "Ri-Belli". Numerose le attività svolte, bella risposta da parte dei ragazzi.

In cammino verso l’inclusione

di

Il Direttore della Caritas diocesana di Ragusa, Domenico Leggio, racconta la genesi del progetto "Ri-Belli" e il contesto in cui l'iniziativa opererà tra Acate, Santa Croce Camerina e il Centro Storico di Ragusa

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK