Ri-Belli, senso di appartenenza

di

L'attività dei ragazzi nella Ludoteca La Pannocchia della Cooperativa Aksara

“Ri-Belli per crescere” prosegue la propria attività nella ludoteca La Pannocchia, gestita dalla cooperativa Aksara. Ecco il bilancio dei primi mesi nelle parole di Veronica Scribano.

“A distanza di 3 mesi dall’inizio dell’azione “Ri-belli per… crescere” all’interno della Pannocchia, è possibile affermare che si è lavorato tanto sui bambini ospitati puntando principalmente alla bellezza dello stare insieme e della condivisione e sperimentazione del Ri-Bello.

Rispetto alla situazione presentatasi inizialmente è possibile affermare che si sono fatti grandi passi avanti rispetto a diversi aspetti osservati a livello comportamentale, di acquisizione di competenze non ancora acquisite e di potenziamento di competenze già in possesso!

Ci siamo serviti di diversi strumenti operativi, ludici e laboratoriali puntando sempre sul rispetto della regola, dell’ambiente che ci circonda e sul rispetto del compagnetto e dell’educatrice.

Una delle attività da loro preferite, ultimamente, è quella che li vede impegnati nella sabbiera dove possono giocare tramite l’ausilio di formine, palette, rastrello, imbuti…e sperimentarsi mettendoci dentro la loro personalità!

C’è chi si rilassa guardando scorrere la sabbia tramite l’imbuto e chi si diverte a trasformare la sabbia in formine o in qualcosa che crea sul momento, riuscendo persino a creare insieme al compagno.

Ciò ha favorito l’integrazione e il potenziamento del senso di appartenenza; ci ha permesso di lavorare sulle capacità relazionali (spesso da reindirizzare verso comportamenti socialmente condivisi) tra i bambini e anche tra noi e i bambini.

Dovendo fare una valutazione intermedia su quest’azione mi permetto di affermare che probabilmente il percorso sarà ancora lungo ed impegnativo ma a noi non manca l’entusiasmo e la voglia di “dare” il massimo per il bene di tutti i bambini che abbiamo avuto modo di conoscere fino ad oggi e che conosceremo prossimamente!”

Regioni

Ti potrebbe interessare

Una lezione di storia all’aperto

di

Il Laboratorio Fotografico del progetto Ri-Belli in visita ad Acate. Con una guida d'eccezione e con una serie di scatti originali, per immortalare non solo la storia ma anche la vita quotidiana

La “stoffa” di “Ri-Belli” per il Teatro

di

Il primo appuntamento con il laboratorio teatrale organizzato dall'associazione Abaco - Il Teatro Conta

L’educazione al “Bello Naturale”

di

La cooperativa Aksara impegnata nel progetto Ri-belli. L'educazione al "Bello Naturale", impegno prioritario, nell'ottica dei servizi garantiti dall'equipe multidisciplinare della cooperativa che opererà all'interno degli istituti scolastici coinvolti

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK