L’ORSA MAGGIORE

di

L’Orsa Maggiore è una cooperativa sociale, costituita a Napoli nel 1995, composta prevalentemente da donne, con la finalità di contribuire alla costruzione di una società migliore, accogliente e solidale, attraverso la promozione dei diritti e la realizzazione di servizi alle persone vulnerabili e alle famiglie.

Per progettare, organizzare e gestire le proprie attività lavorano con L’Orsa Maggiore circa 40 persone, educatori, assistenti sociali, pedagogisti, sociologi, psicologi e altri professionisti.

Oltre 25 anni di attività ci hanno permesso di crescere con le persone, contribuire al ben-essere della comunità, implementare i servizi. L’impegno nel territorio, la formazione continua e il lavoro di rete segnano trasversalmente la nostra presenza. L’approccio di genere e l’impegno per la legalità caratterizzano l’azione della cooperativa. Nel 2019 abbiamo elaborato una Policy sulla tutela di bambine, bambini, adolescenti, persone vulnerabili e codice di condotta.”

La mission si esprime attraverso azioni sociali e educative, azioni di promozione e sostegno, azioni di inclusione e cittadinanza attiva.

Le AZIONI SOCIALI ED EDUCATIVE si sono sviluppate attraverso alcuni servizi stabili e alcuni progetti.

Centro sociale e aggregativo: nel centro vengono proposte attività educative di gruppo con bambini, adolescenti e giovani con diversi obiettivi e contenuti declinati con i diversi tipi di prevenzione.

Iniziative in collaborazione con le scuole: la cooperativa realizza attività con diverse finalità ovvero il contrasto alla dispersione scolastica e formativa, diffusione della legalità, educazione all’affettività, promozione del gioco e del tempo libero.

AZIONI DI PROMOZIONE E SOSTEGNO alla genitorialità attraverso interventi di supporto dei legami con progetti specifici con famiglie vulnerabili (rischio sociale, gravidanze precoci, bambini fuori famiglia, ecc.) che prevedono home visiting, gruppi, incontri protetti, consulenze.

AZIONI DI INCLUSIONE E CITTADINANZA ATTIVA:

Casa Glo ubicata all’interno di un bene confiscato alla camorra, propone attività individuali e di gruppo di sostegno all’autonomia e di recupero delle competenze, di orientamento e supporto nell’inserimento sociale e lavorativo con giovani vulnerabili e disabili fisici e psichici.

Interventi con gruppi vulnerabili specifici (giovani e adulti in area penale, migranti e rom, donne) che agiscono su di un incremento delle competenze sociali, lo scambio e l’integrazione tra gruppi differenti, lo sviluppo di progettualità di vita personale e lavorativa.

La FORMAZIONE è una funzione trasversale, intesa come un accompagnamento per crescere, rafforzare la soggettività e le competenze attraverso corsi di formazione e aggiornamento, supervisione ed intervisione.

Nel Progetto RESTART L’Orsa Maggiore propone nell’AZIONE 3 l’Home Visiting per il sostegno alla genitorialità, lo sviluppo di legami responsivi nella relazione genitore-figlio. L’HV è una misura individuata dall’OMS come prioritaria nella prevenzione del mal-trattamento.

Regioni

Ti potrebbe interessare

Ripartenze per la rete di prevenzione e cura delle vittime delle Esperienza Sfavorevoli Infantili: il Progetto RESTART

di

È in programma mercoledì 7 dicembre il convegno di presentazione delle attività del Progetto RESTART – Bando Ricucire i sogni in programma presso...

SAVE THE DATE: seminario di informazione e approfondimento sull’Home Visiting

di

È in programma per martedì 27 settembre, dalle 15 alle 18, il seminario di informazione e approfondimento sull’Home visiting, realizzato presso la...

FONDAZIONE EOS

di

La Fondazione Eos Onlus è una fondazione di partecipazione che gestisce servizi in prevalenza gratuiti rivolti a famiglie fragili del territorio in...