A Latina quattro proposte per i bambini e per le famiglie

di

Come abbiamo abbiamo già raccontato in questo articolo, il progetto Radici di Comunità si è profondamente riconvertito, cercando di rispondere alle nuove esigenze e ai nuovi stili di vita e di lavoro imposti dall’emergenza. Questo perché, se da una parte non era più possibile stare accanto alle persone incontrandole fisicamente, si avvertiva però ancora più forte la necessità di lavorare con loro, e dunque di incontrarle in altri modi e con altri strumenti. Quattro, dunque gli obiettivi che ci proponiamo:

  • sostenere le situazioni familiari fragili e vulnerabili e quelle che tali rischiano di diventare nell’emergenza;
  • continuare ad accompagnare i percorsi scolastici dei bambini – in molti casi spiazzati dalla didattica a distanza – per impedire che si aggravi la povertà educativa;
  • offrire alle famiglie strumenti per trascorrere insieme un “buon tempo”;
  • mantenere vivo il senso di comunità, l’idea che non siamo soli, che ci sono relazioni da coltivare e salvaguardare, perché “è insieme che ne usciremo”.

Sul territorio di Latina sono così attive quattro proposte, accomunate dallo slogan “Il quartiere Nuova Latina resta a casa, ma non lascia soli”. Due sono rivolte ai bambini, le altre due ai genitori e tra di loro si completano nel cercare di intercettare bisogni diversi. E naturalmente si svolgono tutte a distanza.

 

Per i bambini:

Fantasticart propone un LABORATORIO CODING E LOGICA MATEMATICA, (il martedì e giovedì dalle 15:00 alle 16:30). Chi è interessato può telefonare al numero 324.6951170

Auser Latina invece offre SOSTEGNO PER IL SUPERAMENTO DELLA DIFFICOLTÀ NELL’USO DELLA LINGUA (il martedì dalle 16:30 alle 18:30) e SUPPORTO SCOLASTICO (il giovedì dalle 16:30 alle 18:30) Per info: 329.5974058

 

Per i genitori:

La Cooperativa Sociale Progetto 2000 ha dato vita ad “ESSERE GENITORI, LA SFIDA DEL SECOLO”. L’iniziativa comprende un percorso formativo per l’alfabetizzazione emotiva dei genitori (per info: dottoressa Francesca Malvezzi, tel. 338.4831830) e uno per l’alfabetizzazione digitale, sempre dei genitori (per info: dottoressa Francesca Tamasi, tel. 380.6840984)

Caritas di Latina, invece, ha aperto un SERVIZIO DI SOSTEGNO E DI SUPPORTO PSICOLOGICO (lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 10:00 alle ore 12:00 e martedì e giovedì dalle ore 15:00 alle ore 17:00. Per info: dottoressa Ileana Pernice, tel. 347.1089034 email ileana.pernice@gmail.com)

 

 

Regioni

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK