A Carnevale si canta tutti insieme nella Valle Siciliana

di

Domenica 23 e lunedì 24 febbraio, la Sezione italiana dell’Istituto Internazionale del Teatro del Mediterraneo ripropone nella Valle Siciliana un’antica tradizione abruzzese: la rappresentazione del “Canto dei dodici mesi”, che fino a qualche decennio fa si svolgeva lungo le strade in occasione del Carnevale per propiziare la buona sorte e i buoni raccolti. L’iniziativa è realizzata grazie al progetto “RAdiCI”, selezionato dall’Impresa sociale Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile.

I musicisti Graziella Guardiani (canto), Carlo Di Silvestre (chitarra), Fabio Di Gabriele (tamburi), Guerino Marchegiani e Francesco Tassoni (organetto) condurranno laboratori di canto gratuiti e aperti a tutti in cui gli adulti e i bambini potranno interpretare uno dei brani più rappresentativi del repertorio popolare. Ai laboratori, che si svolgeranno in 5 Comuni secondo tappe prestabilite, parteciperanno gli alunni delle Scuole Primarie dell’Istituto Comprensivo Isola – Colledara e gli allievi della Scuola di musica e liuteria tradizionale “I Suonatori della Valle Siciliana” di Fano a Corno.

Ecco gli appuntamenti:

DOMENICA 23 FEBBRAIO 2020

  • ORE 11.30CHIARINO DI TOSSICIA – Chiesa di San Giovanni Battista
  • ORE 15.30 – COLLEDARA – Piazza della Libertà
  • ORE 17.15CASTELLI – Piazza Roma
  • ORE 18.30 – ISOLA DEL GRAN SASSO – ex Scuola Primaria “Amalia Noto” in Borgo San Leonardo 

LUNEDì 24 FEBBRAIO 2020

  • ORE 15.00 – CASTEL CASTAGNA  – ex Scuola elementare

L’evento si svolge con il patrocinio e il supporto dei Comuni di Castel Castagna, Castelli, Colledara, Isola del Gran Sasso e Tossicia e con la collaborazione della Pro Loco Castelli, della Pro Loco Chiarino, Collina San Giovanni, Petrignano e della Pro Loco “Insula 2.0”.

Per informazioni: info@istitutoteatromediterraneo.it, 366.6286924, 338.7070751.

Regioni

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK