Prosegue fino a giugno il “Calendario del contadino”

di

Foto di Jordan Rowland

Prosegue fino a giugno, a Teramo, il “Calendario del contadino” organizzato dall’Associazione Teramo Children nell’ambito del Progetto “RAdiCI”.

Bambini e genitori si danno appuntamento la domenica mattina (dalle ore 9,30) negli spazi di di APE – Aula Permanente di Ecopedagogia a Varano di Valle S. Giovanni, un borgo immerso nel verde poco distante dalla città. Ci si diverte tanto a lavorare in campagna, imparando l’amore per la terra, il rispetto dei cicli naturali e del ritmo delle stagioni attraverso l’esperienza del fare e del sapere!

Dopo il laboratorio dedicato alla raccolta e agli usi della rosa canina del 27 gennaio scorso, si continua domenica 3 febbraio per celebrare la Candelora e domenica 17 con la giornata dedicata alla “terra riciclona”. Il 17 marzo sarà poi la volta del “semenzaio di primavera”, il 28 aprile vi aspetta “l’orto degli gnomi” e infine, il 16 giugno, l’imperdibile “giardino delle farfalle”.

Cosa aspettate, mamme è papà, a prenotare per voi e per i vostri bambini? Telefonate al 3471439074 o al 3888073344 oppure scrivete a estatenelboscoape@gmail.com! E non dimenticate che l’ingresso è gratuito e i posti sono limitati.

Regioni

Ti potrebbe interessare

Iniziano i corsi nella Scuola di musica e liuteria tradizionale di Fano a Corno

di

Grazie al progetto “RAdiCI”, selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, l’Istituto Internazionale del...

Didattica musicale a distanza: come eseguire il ritmo a polca con il tamburello

di

Come si accompagna “Picchia picchia la porticella” e “Mamma mia dammi cento lire”? Con il ritmo a polca, spiegato dal nostro maestro...

I giovani attori di “Creativa” vanno in scena a Teramo, Isola del Gran Sasso e Castelli

di

“Un individuo creativo è un individuo che realizza se stesso nella società in cui vive”, diceva Bruno Munari. E non è un...

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK