PRIMA I, Reina: “Grazie al teatro un anno ricco di emozioni, affetto e sperimentazione”

di

Di Francesca Reina* – Ad un anno dalla partenza del Progetto Prima I a Sora è piacevole vedere come i bimbi si siano affezionati a noi, ai nostri giochi e quanto abbiano compreso, anche alla loro tenera età , un linguaggio diverso che è il linguaggio teatrale, quello delle emozioni.

Con l’ausilio di favole interattive e giochi inventati, ci seguono divertiti nel nostro percorso emozionale, seppur con qualche difficoltà o qualche inciampo. Alcune maestre ci hanno detto nel tempo che siamo “ innovative“, molte di loro vorrebbero tornare bambine per giocare insieme a noi, alcune si abbandonano in sonore risate… e allora ridiamo, giochiamo e cresciamo insieme!

*Associazione “Teatro Labrys” – Responsabile laboratorio “Teatro Spazio delle Emozioni” in alcune scuole partner di Sora

Regioni

Argomenti

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK