Percorsi con i bambini

A Manfredonia anziani e bambini insieme per un Carnevale davvero speciale

di

COMUNICATO STAMPA – Una festa di Carnevale davvero speciale quella organizzata nella RSAA Stella Maris di Siponto nell’ambito del progetto “PRIMA I”, selezionato da impresa sociale “Con i bambini” nell’ambito del Fondo a contrasto della povertà educativa minorile.

Titolo dell’evento che ha coinvolto anche gli istituti scolastici partner del progetto (I.C. GIORDANI-DE SANCTIS, PEROTTO-ORSINI e la Scuola Dell’Infanzia paritaria “Bambi”) è stato “Carnevalando in P.R.I.M.A.-I.”.

L’iniziativa, organizzata dalla Cooperativa Santa Chiara (ente capofila di PRIMA I), ha dato valore all’incontro tra generazioni diverse: i piccoli studenti e gli anziani ospiti della RSAA “Stella Maris” insieme a quelli del Centro Diurno Santa Chiara, altra importante realtà sul territorio di Manfredonia.

L’attenzione rivolta all’incontro/confronto tra le due generazioni, in un momento di festa, ha garantito uno scambio formativo: i bambini hanno potuto apprendere le tradizioni tipiche del territorio nel periodo di Carnevale mentre gli anziani hanno goduto dell’energia e dell’entusiasmo tipica dell’infanzia.

“L’individuo diviene soggetto solo all’interno di una relazione, continua la lotta alla povertà educativa, con il coinvolgimento attivo di tutto il territorio che sta creando sempre più una rete, quella famosa rete che sta favorendo la nascita di una comunità educante”, hanno spiegato gli organizzatori.

“E’ magia quella che si sviluppa negli istanti in cui un bambino incontra un anziano; vogliamo portare i più piccoli alla consapevolezza che, chi ha presso di sé un anziano, ha presso di sé il più bello degli ornamenti e il più prezioso dei tesori, sforziamoci di ascoltare un po’ più col cuore, o meglio, di riprendere a farlo, perché abbiamo smesso troppo tempo fa”, ha aggiunto Annamaria D’Ippolito, Presidente della cooperativa Santa Chiara, che ha voluto aprire i festeggiamenti del Carnevale con un messaggio diretto ai cuori.

L’evento è stato, quindi, un tripudio di colori, filastrocche, balli e piccoli sketch a tema condotti dai piccoli studenti sotto lo sguardo emozionato dei “nonni”, che non hanno potuto non omaggiare i bambini con caramelle e tanti abbracci affettuosi.

 

Il progetto è stato selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. Il Fondo nasce da un’intesa tra le Fondazioni di origine bancaria rappresentate da Acri, il Forum Nazionale del Terzo Settore e il Governo. Sostiene interventi finalizzati a rimuovere gli ostacoli di natura economica, sociale e culturale che impediscono la piena fruizione dei processi educativi da parte dei minori. Per attuare i programmi del Fondo, a giugno 2016, è nata l’impresa sociale Con i Bambini, organizzazione senza scopo di lucro interamente partecipata dalla Fondazione CON IL SUD www.conibambini.org

Regioni

Argomenti

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK