Laboratorio Musicoterapia nelle scuole di Sora: funzionamento e obiettivi – LA SCHEDA

di

L’Associazione di Volontariato Onlus “Insieme verso nuovi Orizzonti” – nell’ambito delle attività previste dal progetto P.R.I.M.A. I. a contrasto della povertà educativa minorile – sta svolgendo in tre scuole materne di Sora un laboratorio di Musicoterapia

L’operatrice principale che si occupa del laboratorio è Elena Martelli (a sinistra nella foto insieme ai piccoli del laboratorio) che ci spiega, con la seguente scheda tecnica, il funzionamento delle attività partire nel mese di marzo :

Il numero di bambini contattati durante il laboratorio di musicoterapia nelle scuole di Sora è di 356.

 

SCHEDA TECNICA LABORATORIO MUSICOTERAPIA NELLE SCUOLE ADERENTI AL PROGETTO P.R.I.M.A. I. A SORA

Obiettivi generali

Interazione e integrazione tra i compagni;
Sicurezza di sé, presa di coscienza delle proprie abilità;
Stima di sé e dell’altro;
Sviluppo/ potenziamento delle capacità linguistiche attraverso la voce e il ritmo;
Potenziamento della capacità di ascolto;
Rispetto dei comandi dati per un fine particolare;
Rispetto dei tempi di silenzio e potenziamento dell’ascolto attivo;
Familiarità e gestione delle emozioni;
facilitazione dell’apprendimento
Sviluppo della creatività.

Modalità
Aiuto per il bambino a prendere consapevolezza di sé, a maturare una sana autostima, a scoprire la relazione con i compagni come un valore.
Una particolare attenzione viene data all’uso della propria voce e all’unicità del bambino pur se collocato nel gruppo classe.
Abbattimento di ogni confronto/competizione tra i compagni. Lavoro di gruppo. Valorizzazione di ciascuno.
L’educatore mette a proprio agio i bambini con un approccio sullo stesso piano.
Gli obiettivi vengono raggiunti insieme, in base al gruppo di lavoro e alle sue risposte.

Struttura degli incontri:
• Accoglienza, ascolto dei bambini
• canto
• giochi ritmico-musicali
• racconti/storie inventate – giochi
• apprendimento nuove canzoncine
• saluto e invito a riproporre ai genitori qualche esperienza di quelle realizzate in classe

Fasi, strumenti, attività

Nel percorso progettato vengono impiegati differenti strumenti volti a perseguire gli obiettivi generali e obiettivi particolari di seguito specificati.
Ogni attività segue una legge di gradualità che presuppone l’acquisizione di competenze progressive.

Strumento: La voce – il timbro

Attività: Attività ludiche sulla conoscenza della propria voce per comunicare meglio e per parlare correttamente. Esercizi per educare il bambino alla conoscenza, ad un uso corretto e al rispetto della sua voce, all’unicità di sé, delle proprie idee e della propria voce.

Strumento: Giochi ritmici

Attività: Giochi ritmici di complessità crescente in base alle risposte individuali e del gruppo classe. Utilizzo dello strumentario Orff e di oggetti di uso comune.

Strumento: Giochi con comandi

Attività: Rispetto dei comandi, per un gioco di squadra e per il raggiungimento di obiettivi ludici.

Strumento: Coordinamento psico-motorio

Attività: giochi di pre-lettura e pre-scrittura musicale con elementi familiari

Strumento: Le emozioni

Attività: giochi, disegni, identificazione con personaggi tipo, alla scoperta delle proprie emozioni.

Regioni

Argomenti

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK